Anticipazioni Beautiful: Jackie e il piano per la sia azienda

Stephanie accusa Jackie di essere una rovina famiglie. Come si salverà la Jackie M.?

di Monia Ruggieri 5 settembre 2012 10:31

Ecco cosa vedremo sui nostri teleschermi durante la puntata numero 6198 di Beautiful che andrà in onda il 6 settembre 2012 alle ore 13:40 su Canale 5:

La puntata si apre con Pam che continua a stuzzicare Nick all’interno della sauna. Nick cerca di scappare mentre ammette il suo dispiacere per la fine della storia d’amore con Stephen, ma Pam afferra il suo asciugamano e lo fa restare.

Intanto continua il confronto tra Stephanie e Jackie. La prima afferma che la signora Marone è una rovina famiglie e che la sta allontanando da Eric. D’altro canto secondo Jackie è proprio la moglie che sta allontanando il marito, non dandogli le attenzioni che merita. Forse dovrebbe comportarsi come ha fatto lei con Own e lasciarlo andare. In quei minuti chiama un creditore e Stephanie capisce che la società non naviga in buone acque, e afferma, però, che Eric non potrà aiutarla. Ora Jackie è sola con la sua azienda in rovina.

Appena Stephanie lascia lo studio, entra Nick  con soltanto l’asciugamano addosso e chiede alla madre di chiamare la sicurezza per Pam, la quale poco dopo arriva in ufficio correndo dietro a Nick che nel frattempo si era nascosto dietro la scrivania. Jackie invita Pam a calmarsi e sedersi. E le spiega che Nick è un tipo da cose lente, ma che sarebbe felice di uscire con lei se rubasse qualche modello di Eric Forrester. Pam, dapprima scettica, accetta.

Intanto nell’ufficio di Ridge, Thomas gli mostra alcuni modelli, che gli ha ispirato Hope. Ridge è molto soddisfatto e lo invita a tornare  a lavorare nell’azienda di famiglia. In quel momento entra Brooke che afferma che Steffy stessa ha confessato di aver bloccato la funivia ad Aspen, obbligando così Hope a guardare il matrimonio tra lei e Liam.

Nel frattempo Thomas e Steffy si incontrano e si ricordano a vicenda il loro accordo.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti