Anticipazioni Uomini e donne: il 17 torna il trono over

Il 17 settembre torna il programma pomeridiano di Maria con il trono over

di Monia Ruggieri 14 settembre 2012 15:59

Amiche e amici incuriosite dalle vicende sentimentali dei bei protagonisti del programma pomeridiano di Maria De Filippi, Uomini e donne. Finalmente, soprattutto per gli appassionati (per gli altri un po’ meno), è in arrivo la sua serie della trasmissione che tornerà sul palinsesto di Canale 5 a partire dal prossimo lunedì, il 17 settembre 2012, alle ore 14:45, subito dopo le soap opera Beautiful e Centovetrine.

Tra le novità di quest’anno, vi è la partecipazione straordinaria di Rudy Zerbi, esperto di musica che la De Filippi ha preso sotto la sua “ala protettrice”, inserendolo nel cast di vari programmi, a partire da Amici per arrivare a Italia’s Got Talent, fino ad arrivare a programma pomeridiano di Maria, Uomini e Donne appunto. Il compito di Zerbi sarà proprio quello di aggiungere brio e simpatia alle già esilaranti e commoventi puntate dedicate al trono over. Si tratta di puntate intere dedicate ad anziani, o meno giovani che dir si voglia, affinché trovino anche loro la propria anima gemella, come a dimostrare che l’amore davvero non ha età e che può arrivare quando meno lo si aspetta.

Sarà a causa o grazie alla paternità del divertente e carismatico conduttore Davide Mengacci, il discografico della Sony Music ha riscoperto, grazie all’ausilio di Maria De Filippi, la sua verve puntigliosa e che gli permette, dunque, di saper pungere nel momento giusto chi ha davanti. In questo caso, il discografico vestirà i panni di un inviato – cupido, il quale avrà il compito di osservare e cercare sviluppi e novità sulle coppie formatesi all’interno del programma, nonché visionare e commentare da lontano le esterne al di fuori degli studi televisivi di Cinecittà. Dame e Cavalieri, dunque, saranno supervisionati da Zerbi, il quale avrà anche il compito di valutare se l’amore tra le varie coppie over sarà destinato a durare o si caratterizzerà soltanto come un fuoco di paglia.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti