Cortinametraggio 2018, bando sezioni cortometraggi, webstories, videoclip musicali

Al via il bando per Cortinametraggio 2018, che in questa edizione apre quattro sezioni con i cortometraggi, le webstories e i videclip musicali

di Antonio Ruggiero | Catozzi Communications 16 settembre 2017 17:53

Dopo la presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia 2017, al via i bandi per la tredicesima edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve italiana che si terrà a Cortina dal 19 al 25 marzo 2018, ideato e diretto da Maddalena Mayneri.

Online sul sito del festival i bandi per le quattro sezioni competitive della kermesse: Cortometraggi, Videoclip Musicali, Web Stories e Branded Entertainment.

La sezione Cortometraggi riguarda corti narrativi, di nazionalità italiana che spaziano dal genere horror, thriller, fantascienza, poliziesco e drammatico, di durata non superiore ai 20 minuti, realizzati nel corso del 2017.

La sezione Web Stories, da intendersi come cortometraggio di fiction fruibile solamente sul web è aperta a tutti i prodotti di nazionalità italiana di diverso genere. Potranno concorrere lavori che vanno dall’horror al thriller alla fantascienza, ma anche di genere poliziesco e drammatico. La durata non potrà essere superiore ai 20 minuti e dovranno essere state realizzate nel corso del 2017. La Web Story deve essere stata prodotta e distribuita pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2017 al 5 febbraio 2018.

Da quest’anno inoltre il festival si arricchisce della nuova sezione Branded Entertainment, organizzata in collaborazione con OBE-Osservatorio Branded Entertainment che vede al centro il mondo della pubblicità e la creatività legata alla promozione di un brand.

La sezione Videoclip Musicali, inoltre, è aperta a tutti i prodotti di nazionalità Italiana di qualunque genere musicale prodotti e distribuiti pubblicamente su internet dal 1 gennaio 2017 al 5 febbraio 2018. La scadenza per le iscrizioni alle quattro Sezioni del festival è il 5 febbraio 2018.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti