Dawson’s Creek: che fine hanno fatto gli attori?

Correva l'anno 1998 quando andava in onda Dawson's Creek, ecco come sono diventati i protagonisti oggi.

di Elide Messineo 26 febbraio 2014 9:00

Il primo episodio di Dawson’s Creek è andato in onda nel 1998, le avventure dei ragazzi di Capeside sono andate avanti per sei stagioni fino al 2003. Ma dopo la fine della serie che ne è stato dei protagonisti?

Dawson’s Creek ha portato molto successo ai protagonisti principali, che oggi sono delle star affermate a Hollywood. Quella che ha fatto più chiacchierare è senza alcun dubbio Katie Holmes, che nella serie interpretava la sognatrice ingenua Joey Potter, amore di gioventù di Dawson, si arrampicava sulle scale per entrare nella sua stanza dalla finestra. Dopo la serie ha ottenuto diversi ruoli al cinema ed ha sposato uno dei più grandi attori di Hollywood, Tom Cruise, dal quale ha avuto una figlia, ma ha divorziato più di un anno fa.

Il personaggio di Dawson Leery è interpretato da James Van Der Beek: rimasto ancorato prevalentemente al mondo delle serie tv, non ha più ottenuti ruoli di rilievo come quello di Dawson, paradossalmente i colleghi hanno fatto molta più strada. E’ sposato con Kimberly Brook, dalla quale ha avuto tre figli.

Ha fatto sicuramente più strada Michelle Williams, che interpretava la trasgressiva Jen Lindley, appena arrivata da New York, pronta a fare girare la testa a tutti i ragazzi. Ad oggi la Williams è un’attrice particolarmente apprezzata ed ha già ottenuto due nomination agli Oscar, per “Blue Valentine” e “Marilyn“. E’ mamma di una bambina, avuta dal compianto Heath Ledger, conosciuto sul set de “I segreti di Brokeback Mountain“.

Joshua Jackson invece interpretava lo scanzonato Pacey Witter, che ha mandato in tilt i sentimenti della tenera Joey ma ha fatto battere anche il cuore delle sue moltissime fan. Per un periodo ha avuto davvero una relazione con Katie Holmes, mentre oggi è fidanzato con la collega Diane Kruger. Non ha ottenuto ruoli di spicco al cinema ma ha avuto successo nei panni di Peter Bishop nella serie tv Fringe.

Nella seconda stagione di Dawson’s Creek è stato introdotto il personaggio di Jack McPhee, interpretato da Kerr Smith, dapprima innamorato di Joey e poi omosessuale dichiarato. Ha partecipato ad altre serie tv, tra cui Streghe e Justice, ma ha avuto anche qualche ruolo al cinema, il più importante rimane in Final Destination. La sorella di Jack, Andy McPhee, è stata interpretata da Meredith Monroe. Non vanta una lunga filmografia, ha partecipato a diverse serie tv, da “Californication” a “Private Practice“, senza mai ottenere un ruolo principale e al film “Minority Report“.

Nelle ultime due stagioni della serie è arrivata la conturbante Audrey, impersonata da Busy Philipps, oggi carissima amica di Michelle Williams e conosciuta per il ruolo di Laurie Keller in Cougar Town.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti