ƒ

Fazio condurrà Sanremo 2013

Tutte le novità di Sanremo 2013

di Monia Ruggieri 3 luglio 2012 14:12

Dopo settimane cariche di indiscrezioni e nomi ipotetici per la conduzione del Festival di Sanreno 2013, finalmente si sono sciolti tutti i nodi! Dopo le recenti dichiarazioni di Giancarlo Leone, direttore dell’Intrattenimento della tv pubblica: “Per la prossima edizione tutte le possibilità sono ancora aperte. Studiamo, lavorando con la direzione di rete, per trovare la soluzione migliore e speriamo di annunciarla presto“.

Ebbene, sarà proprio Fazio, il conduttore di “Che tempo che fa”, che era già stato il protagonista del palcoscenico della kermesse sanremese nel 1999 e nel 2000, (affiancato dapprima da Laetitia Casta e dal premio Nobel Renato Dulbecco, e poi da Luciano Pavarotti, Ines Sastre e Teo Teocoli) a presentare Sanremo nel 2013. Fazio d’altro canto sembra molto contento e promette ai fedeli telespettatori che il Festival di Sanremo del 2013 sarà un grande spettacolo popolare, ma non volgare. Fazio, che tornerà sul palcoscenico dell’Ariston dopo ben 12 anni, ha infatti asserito: “Il concetto di popolare è importante, diverso da volgare e probabilmente la tv degli ultimi decenni ci ha abituati invece a una coincidenza. Noi ci proviamo nelle scia dello spettacolo popolare”.

Si parla inoltre della presenza di Luciana Littizzetto, così come anche Fazio ha confermato: “E’ una cosa che nella vita capita poche volte, capita raramente, ed è una occasione importante in cui ci si può divertire e posso dire che avrei grande piacere che Luciana Littizzetto venga a Sanremo”. La stessa Littizzetto si è dimostrata disponibile, nonostante abbia già calcato quel palcoscenico, baciando addirittura Pippo Baudo.

E sulla presenza o meno di Saviano, suo compagno di viaggio negli ultimi anni, ha dichiarato: “Sanremo è una narrazione di per sè. A me piacerebbe intanto far diventare realtà quella narrazione”. Chissà che Saviano non faccia una capatica. Certamente lo share ne risentirebbe, ovviamente in positivo.

Magari la prossima edizione di Sanremo verrà ricordata per la sobrietà e la cultura e non per la farfallina di Belen!

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti