Non ha funzionato “Per Tutta la Vita”: chiude il programma di Frizzi

E' fallita la riproposizione della trasmissione, vecchia di 15 anni: il pubblico è cambiato.

di Cristina Bonolis 28 settembre 2012 12:36

Non è finita bene la rivisitazione del programma di Fabrizio FrizziPer tutta la vita” , nonostante i tentativi degli autori di rimescolare un po’ le carte mischiando generi e dando maggior spazio alle coppie di vip, chiamate anche a supportare fattivamente le coppie di futuri sposi. E così nella seconda – e ultima – puntata, Michele Placido ha “regalato” un provino in diretta a uno dei concorrenti, un altro come pegno d’amore si è cimentato in una prova spericolata, quasi fosse in un reality, avendo come coach Clemente Russo.

Mentre Ronn Moss e Katherine Kelly Lang facevano praticamente da spettatori nonostante i microfoni e l’interprete, non è passato inosservato il nervosismo del presentatore che, affiancato da Natasha Stefanenko, ha addirittura sbagliato a proclamare la coppia vincitrice della serata.  Le puntate dovevano essere 6, ma si sono fermate alla numero 2, mentre, bisogna dirlo, su Canale 5 andavano in onda intrighi e passioni con il bel Gabriel Garko che mieteva ascolti superando i 6 milioni di telespettatori.

Per tutta la vita è un programma che ha una storia antica – ha dichiarato il conduttore romano – e secondo noi aveva senso riproporlo anche in questo periodo. Non si può piacere a tutti, ma noi abbiamo fatto di tutto perché fosse bello, pulito e raccontasse storie normali. Vivaddio c’è la normalità. Grazie a chi ci ha voluto seguire e grazie anche a chi non l’ha fatto, ognuno fa quello che vuole“.

E quello che vogliono gli spettatori, evidentemente, non sono più coppie sdolcinate fuori dal tempo….

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti