ƒ

Rich Kids of Beverly Hills: il reality peggiore di sempre

Rich Kids of Beverly Hills, un reality sulle star di Instagram più ricche, ennesimo trash show statunitense, lo avremo anche in Italia?

di Elide Messineo 28 gennaio 2014 12:04

Si chiama Rich Kids of Beverly Hills ed è il nuovo reality di E!, che segue Al passo con i Kardashian. Non bastava quest’ultimo a mostrare lusso, sfarzo e una realtà completamente falsata, adesso arrivano i ricconi malati del selfie.

Un gruppo di ragazzi milionari di Beverly Hills sono i protagonisti di questo nuovo ragazzo: sono ricchi ed amano pubblicare i loro scatti su Instagram, non c’è nient’altro da raccontare in questo nuovo reality, che si piazza tra i peggiori show di sempre e ancora una volta a proporlo è E!.

Niente di originale, perché ormai la mania voyeuristica di seguire le vite dei più ricchi, sognarle o al contempo disprezzarle per i loro eccessi, è piuttosto diffusa. Le telecamere riprendono le vite di questo gruppo di ragazzi cresciuti viziati che non sembrano avere altre ambizioni se non quelle di godersi la vita a suon di party e di scatti per mostrare ai poveri comuni mortali quanto stanno bene.

Sono tutti innamorati di se stessi ma non portano nulla di nuovo al genere del reality, avremo una replica in versione italiana? Di posti come Beverly Hills non ce n’è in Italia e nemmeno feste sfrenate con i divi di Hollywood, ma tra Roma e Milano forse qualche giovane rampollo sarebbe disposto a mostrarsi in telecamera e a raccontare il lusso in cui vive.

Molti di loro vivono solo di rendita e non hanno compiuto nulla di concreto nella loro vita, alcuni hanno provato a studiare preferendo poi la vita mondana, altri hanno preferito rendersi indipendenti sfruttando una fortuna già avviata, ma il narcisismo imperversa e di educativo non c’è davvero nulla, il ché ci fa pensare solamente che non ne avevamo bisogno.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti