Sanremo 2017, boom di ascolti nella prima serata: Consoli-Ferro incantano, Martin fa ballare

A Sanremo 2017 si parte da una carrellata di tutte le canzoni che nonostante non abbiano vinto, sono diventate pietre miliari nella storia della musica italiana

La sensazione di questo Sanremo 2017 è di relax e godibilità delle canzoni, ma anche fruizione della narrazione incentrata sui tragici eventi sismici degli ultimi mesi che hanno stravolto il Centro Italia: Maria De Filippi e Carlo Conti, correlati dalla presenza di Raul Bova nella prima serata, hanno commisurato il tutto con esperienza e poche distrazioni. Tutto questo ha premiato in termini di ascolti ovviamente, portando a Rai 1 un risultato di 50,4 %. Un record.

Il primo tweet del direttore di Rai 1 Andrea Fabiano è stato di vera gioia:

Sanremo 2017 supera il 50% di share negli ascolti della prima serata condotta da Carlo Conti con Maria De Filippi, per l’esattezza il 50.37% share con 11.374.000 spettatori. Un muro, quello del 50%, che veniva sfiorato ma mai superato dal 2005.

Nella conferenza stampa, l’esultanza da parte dei giornalisti non è stata risparmiata: gli elogi a Carlo e Maria non si sono sprecati, ovviamente cercando di cogliere le polemiche in merito all’intervento comico di Maurizio Crozza e focalizzandosi, ancora una volta, sulle emozioni in musica della gara e soprattutto sull’incantevole duetto di Carmen Consoli e Tiziano Ferro.

Stasera altre 11 esibizioni per scoprire gli altri tre potenziali campioni a rischio di eliminazione: ricordiamo che tra i brani proposti nella prima serata, quello di Giusy Ferreri, Clementino e Ron sono risultati i meno graditi. Staremo a vedere.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti