Sanremo 2018, Edoardo Leo conduttore del Dopofestival

Edoardo Leo è stato scelto per condurre il Dopofestival 2018 diventando il terzo attore dopo Sergio Assisi e Pierfrancesco Favino ad essere arruolato per l'edizione di quest'anno di Sanremo.

Edoardo Leo conduce il Dopofestival 2018, talk show di Claudio Baglioni che va in onda subito dopo l’edizione di quest’anno del Festival; al suo fianco l’attrice Sabrina Impacciatore, che secondo quanto rivelato dalla rivista Chi, avrebbe dovuto condurre il Festival, ma alla fine è stata sostituita da Michelle Hunziker.

Attore, sceneggiatore e regista, Edoardo Leo è nato a Roma nel 1972 e si fa conoscere dal grande pubblico grazie a due stagioni nel cast di Un Medico in Famiglia con il ruolo di Marcello, mentre la sua carriera di regista raggiunge il suo apice con la pellicola Noi e la Giulia, che lo vede nel cast con Luca Argentero, Claudio Amendola, Stefano Fresi ed Anna Foglietta e che gli ha permesso di vincere il David di Donatello–Giovani, il Nastro d’Argento e di Globo d’Oro come Miglior Commedia.

La conduzione del Dopofestival affidata al quarantacinquenne attore, sceneggiatore e regista romano e non a Stefano Bollani potrebbe rendere il programma meno concentrato sulla musica come sarebbe potuto essere con il musicista e probabilmente più orientata sul parlato, sebbene è difficile fare pronostici con un talk show che da sempre riserva sempre grandi sorprese; Leo è il terzo attore dopo Sergio Assisi che si occuperà del PrimaFestival e Pierfrancesco Favino, che vedremo alla conduzione del Festival, ad essere arruolato per Sanremo 2018.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti