Selfie: Alessia Macari, la fobia delle Barbie e lo scontro con Paola Caruso

Alessia Macari ospite a Selfie - Le cose cambiano per risolvere la sua fobia delle Barbie, Paola Caruso si scaglia contro di lei.

di Elide Messineo 29 novembre 2016 9:28

Fa sorridere ma è vero, Alessia Macari è terrorizzata dalle Barbie, la vincitrice del Grande Fratello VIP aveva raccontato della sua fobia già quando era nel reality.

Proprio per questo Simona Ventura l’ha voluta a “Selfie – Le cose cambiano“, chiedendo ai mentori se avessero voluto aiutare Alessia a superare la sua paura. Nel programma di Canale 5, che ha molti momenti di urla à la Uomini e Donne” e non solo per la presenza di Tina Cipollari, non è mancata la discussione. Stavolta è arrivata da Paola Caruso che, da quando Alessia Macari è entrata al GF VIP, non fa altro che screditare la collega e parlare male di lei. Le due hanno lavorato insieme nel programma di Paolo BonolisAvanti un altro!” e la Caruso, rifatta nuova di zecca, non ha perso tempo per fare un po’ di show. Simona Ventura ha preso le difese della Macari, che ha ripetuto di essere in studio solo per parlare della sua fobia e non per altre discussioni. Paola Caruso l’ha accusata di essere una stalker, che la segue in tutte le trasmissioni e di andare da uno psicologo, perché di certo non ha problemi economici che le impediscano di risolvere il suo problema lontano dalle telecamere. E su questo sono tutti d’accordo, mentre sui social ci sono già gli schieramenti a favore di una o dell’altra. Lo show è montato a tavolino e si vede, ma l’intera discussione si basa sul nulla e la voglia di apparire di Paola Caruso ormai sembra essere diventata incontenibile, non fa nemmeno più sorridere quei pochi fan che ancora la supportavano sopportavano.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti