Sky tra James Bond e Diabolik

Sky entra nel vivo della programmazione

di Monia Ruggieri 1 ottobre 2012 13:41

50 anni sono importanti. Sono tanti. E vanno festeggiati come si deve. E’ così che la pensa Sky che vuole festeggiare i 50 anni di due mostri sacri: James Bond e Diabolik. 

Infatti Sky, per celebrare l’anniversario dei 50 anni dalla “nascita” del primo James Bond, dedica un canale intero alla serie cinematografica basata sullo spionaggio e su un agente 007 più longeva di tutto il cinema mondiale. Infatti sul canale 304, da oggi 1 ottobre e per tutto il mese, verrà trasmesso Sky Cinema 007, rigorosamente in HD. Il primo film della saga, Licenza di ucciderà, aprirà la programmazione dalle 0re 6:00 ed anche in prima serata alle 21:10. I 22 film della serie scandiranno le serate ottobrine, per potervi far ammirare ogni sera una pellicola diversa della serie, partendo da Sean Connery ed arrivando, il 31 ottobre, ad ammirare il 23esimo: “Skyfall”.

Discorso un pochino diverso per Diabolik, infatti  in occasione dei 50 anni di vita del personaggio inventato da Angela e Luciana Giussani nel 1962, verrà realizzata una fiction proprio sul protagonista del noto e appassionante fumetto che andrà in onda su Sky.  A novembre verrà realizzato il trailer, si parla di attori poco famosi, così come è successo anche per Romanzo Criminale, ma che possano entrare bene nella parte ed ottenere riscontro nel grande pubblico. Mario Gomboli partecipa al progetto ed ammette la non facilità di trasposizione da un fumetto ad un film, figuriamoci ad una fiction ed ammette che Diabolik è diventato film una volta sola nel corso dei suoi 50 anni di storia:

«Era il 62 e lo girò Mario Bava con John Philip Law protagonista. Era il 65 e risentiva troppo della moda di James Bond. Dopo, le sorelle Giussani per 45 anni non ne hanno voluto più sapere, pur avendo offerte da tutto il mondo»

Scrosati, il vicepresidente Sky, è molto soddisfatto, e promette la messa in onda della fiction a partire dal 2014.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti