Squadra Mobile, Daniele Liotti anticipa qualcosa sul suo personaggio

L'attore sarà tra i protagonisti della nuova fiction di Canale 5 che partirà lunedì 20 aprile...

di Maris Matteucci 19 aprile 2015 9:25
Daniele Liotti Squadra Mobile

Lunedì 20 aprile prenderà il via su Canale 5 Squadra Mobile e tra i protagonisti ci sarà Daniele Liotti: il bell’attore anticipa qualcosa sul suo personaggio e su quello che succederà nella nuova fiction firmata Mediaset che ancora una volta punta sul genere poliziesco che tanto piace al pubblico a casa.

Daniele Liotti viene intervistato dai colleghi di Blogo e si mostra entusiasta per un lavoro che lo ha molto gratificato.

A Squadra Mobile sarà finalmente il cattivo, un doppiogiochista. Ho sempre interpretato personaggi positivi ma stavolta la mia faccia da buono mi servirà per apparire come una brava persona. In realtà sarò tutto fuorché un poliziotto integerrimo. Squadra Mobile è un poliziesco dove c’è un buono interpretato da Giorgio Tirabassi ma anche un cattivissimo ed efferato criminale. Quel cattivo sono io che per la prima volta sono riuscito ad ottenere la parte di un personaggio negativo e ne sono molto contento. Spero mi odierete!

Insomma Daniele Liotti sarà più crudele che mai e questo ruolo entusiasma l’attore che fino ad ora non aveva mai vestito i panni del cattivo. Una esperienza tutta nuova, quindi, che gli ha dato nuovi stimoli per una fiction che si spera possa catturare il pubblico di Canale 5.

Ma come ha affrontato Daniele Liotti la preparazione per Squadra Mobile?

Studiando molto il copione e cercando di parlare con persone che fanno questo lavoro. Ho chiesto loro se gli fosse mai capitato di avere a che fare con casi di corruzione all’interno della polizia e come si fossero comportati a riguardo. Ho raccolto quindi più materiale possibile mantenendo un legame con l’umanità del personaggio

Foto | Facebook Daniele Liotti

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti