Uomini e donne: il nuovo tronista si confessa

Il nuovo tronista si racconta su Visto

di Monia Ruggieri 28 settembre 2012 9:37

Stiamo parlando di Diego Ciaramella, il terzo tronista del programma pomeridiano condotto da Maria De Filippi, Uomini e donne. Abbiamo imparato a conoscerlo durante le ultime due puntate del programma ed anche grazie all’articolo di presentazione del ragazzo. Oltre ad essere un ragazzo con i piedi per terra, si è subito distinto dagli altri due tronisti, monopolizzando l’attenzione di pubblico e corteggiatrici.

Già conosciuto al pubblico di Uomini e donne per aver partecipato lo scorso anno alle puntate di Ragazzi e ragazze, dove era interessato prima a Deborah Italia, poi a Raffaella Papa, ma alla fine non ha concluso niente, è ora alla ricerca della sua anima gemella. Proprio in questi giorni, inoltre, ha rilasciato la sua prima intervista ufficiale in veste di tronista al magazine Visto, specificando che a lui il mondo dello spettacolo interessa relativamente, infatti pare sia davvero alla ricerca della sua dolce metà:

“Credo che chi lavora dietro le quinte abbia compreso che non mi interessa apparire: ho una vita professionale abbastanza piena e davvero cerco un rapporto importante da far nascere. Chi ha deciso di farmi accomodare sul trono è consapevole della mia convinzione di voler centrare questo obiettivo”.

Diego pare abbia le idee molto chiare sul tipo di donna che vorrebbe trovare:

“In generale a me non piacciono le mezze misure. Sono uno che ama le cose radicali: per me vale la regola di tutto o niente. Mi potrei innamorare di una persona che ha molto da dare, estremamente intelligente e colta, dalla quale avrei sicuramente tanto da imparare. Oppure di una ragazza alla quale potrei insegnare io qualcosa. Mi affascina lo scambio culturale, inteso come confronto di esperienze e vissuto che ci puo’ essere tra due persone che vivono il momento dell’innamoramento reciproco. In futuro, sto pensando di trasferirmi in Messico, dove ho avviato un’attività e quindi al mio fianco deve esserci una donna dalla mente aperta e libera da ogni vincolo di pregiudizio. E, poi, dai quale donna innamorata non seguirebbe il proprio uomo in un’isola dei Caraibi?”

5 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti