Zelig TV, dal 25 febbraio in chiaro sul digitale terrestre

Il 25 febbraio arriva Zelig TV, una nuova sfida imprenditoriale creativa e multipiattaforma voluta da Bananas Media Company in collaborazione con Smemoranda .

di Antonio Ruggiero 17 gennaio 2018 5:00

Il 25 febbraio arriva un nuovo canale in chiaro sul digitale terrestre, ovvero Zelig TV (canale 243 del digitale terrestre), una nuova sfida imprenditoriale creativa e multipiattaforma nata dalla collaborazione tra Bananas Media Company e Smemoranda.

Il progetto Zelig TV nasce come naturale e sfidante proseguimento delle storie decennali di due imprese culturali tutte italiane, che da oltre quarant’anni contribuiscono in maniera importante ad arricchire, innovare, spesso rivoluzionare il modo di fare spettacolo, intrattenimento televisivo e informazione.

Ecco come Roberto Bosatra, amministratore delegato di Bananas Media Company, ha descritto questo nuovo, entusiasmante progetto:

Zelig TV è la nostra risposta concreta ai dirompenti cambiamenti che hanno coinvolto e sconvolto, in termini di distribuzione e di fruizione, il mondo della comunicazione e dell’intrattenimento. Costruire una piattaforma on air e on line sostenuta da un centro di ideazione, produzione ed emissione autonomo ci consente di ottimizzare, e soprattutto di ampliare, un patrimonio inestimabile generato dagli oltre 30 anni di attività di Zelig e di Smemoranda. Per fare questo abbiamo coinvolto numerose e diversificate competenze, editoriali e tecniche, interne ed esterne, la cui gestione è affidata a un comitato direttivo composto, oltre che da me, da Gianluca Paladini e Giancarlo Bozzo e a un comitato editoriale esteso a Gino e Michele, Nico Colonna e Marina Di Loreto. Tante teste per un obiettivo comune un “modo di fare” che ha sempre caratterizzato Zelig e Smemoranda e che ha registrato tanti successi supportati da una community, estesa e trasversale, che continua a crescere e con la quale vogliamo aprire più canali di dialogo possibili.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Tags: zelig tv
Commenti