50 sfumature di grigio: Sasha Grey si candida come Anastasia Steele

L'ex pornodiva, oggi scrittrice e dj, vorrebbe essere la protagonista della trasposizione cinematografica del famoso romanzo erotico di E.L. James.

di Simona Vitale 17 aprile 2013 9:27

Sasha Grey si è apertamente candidata per interpretare il ruolo di Anastasia Steele nella trasposizione cinematografica di 50 sfumature di grigio. L’ex pornostar ora scrittrice, che ora è in tour per presentare il suo secondo romanzo Juliette society, ha dichiarato: “Se mi facessero un’offerta la prenderei in considerazione”.

L’ex diva del mondo hard ha anche chiaramente indicato chi per lei sarebbe l’attore più indicato ad interpretare il ruolo di Christian Grey: “Mi piacerebbe Stephen Amell, il sex symbol di Arrow. È perfetto anche fisicamente per interpretare il ruolo di Christian Grey”.

Sasha sembra avere l’età giusta per interpretare Ana (24 anni), ma forse non l’innocenza di una ragazza che scopre il sesso grazie alle mani esperte dell’ imprenditore miliardario protagonista del libro. Ragion per la quale, probabilmente, i numerosi fan, in trepidante attesa per la realizzazione del film, hanno posto in cima alle loro preferenze come candidata ideale per l’interpretazione del ruolo di Ana la protagonista di Una mamma per amica, Alexis Bledel.

Non resta ora che ai produttori e agli addetti ai casting fare le loro scelte.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti