Addio a Sandro Mayer, scomparso il 30 novembre

Sandro Mayer, giornalista e volto familiare del mondo della televisione si è spento a Roma, all'ospedale Fatebenefratelli a causa di un'infezione

di Antonio Ruggiero 1 dicembre 2018 18:01

Si è spento a Roma, all’ospedale Fatebenefratelli a pochi giorni dal suo settantottesimo compleanno, che avrebbe festeggiato il 21 dicembre, il giornalista Sandro Mayer, direttore da molti anni del settimanale DiPiù e DiPiùtv ed opinionista da diverse stagioni all’interno di Ballando con le Stelle, il varietà di Milly Carlucci, dove era stata confermata la sua presenza anche nella prossima edizione, che dovrebbe iniziare il 9 marzo del 2019.

Sandro Mayer, il mistero della scomparsa ed il ricordo di Milly Carlucci

La causa della morte sarebbe stata, come vi avevamo anticipato, una brutta infezione, come ha confermato la figlia di Sandro Mayer, Isabella, durante un collegamento con Barbara D’Urso in diretta a Pomeriggio 5 nel giorno della scomparsa:

È successo tutto all’improvviso per una brutta infezione. Ci tengo a precisare che è stata una cosa inaspettata, arrivata in una settimana, al massimo due. Il 10 novembre era il mio compleanno e stava bene.

Molto commovente l’addio pubblicato dalla conduttrice di Ballando con le Stelle, Milly Carlucci, che su Twitter ricorda l’amico e collaboratore con queste parole:

Caro Sandro, sei stato il fratello saggio, un consigliere, un affettuoso, amorevole e prezioso compagno di viaggio e di vita. Non riesco a crederci. Mi hai spezzato il cuore. Il mio affetto e la mia stima per te non finiranno mai.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti