Amici 15, Natalia Titova: A Ballando con le Stelle non ero a mio agio

La professoressa di danza nel talent di Maria De Filippi spiega la decisione di abbandonare Rai 1...

di Maris Matteucci 13 novembre 2015 8:30

Natalia Titova ha abbandonato Ballando Con Le Stelle dopo molti anni per approdare ad Amici 15, fortemente voluta da Maria De Filippi. E al settimanale Oggi, in edicola con il nuovo numero, spiega una volta per tutte il perché di una decisione che è stata anche molto criticata in casa Rai da coloro che non hanno accettato la scelta fatta dalla danzatrice di origini russe.

Natalia Titova spiega in poche parole la sua decisione: a Ballando Con Le Stelle non si sentiva più a suo agio. Lo dice senza tanti giri di parole.

L’opportunità di Amici 15 è arrivata al momento giusto perché fino a tre o quattro anni fa mi sentivo molto più ballerina che maestra. Da due anni invece ballo sempre meno e lavoro nella mia scuola di danza come coreografa e insegnante. Nell’ultima stagione ho capito che era il momento di appendere le scarpe al chiodo. Non è solo una questione d’età, non mi sentivo più bene come donna. Non ero più a mio agio con le scollature e le gonne con lo spacco

AMICI 15, NATALIA TITOVA AL CENTRO DELLE CRITICHE

Ma Natalia Titova non si dimentica di Milly Carlucci che fin dall’inizio ha capito la sua scelta anche se probabilmente non l’ha condivisa. Ma pur non condividendola non ha mai rilasciato dichiarazioni fuori posto nei confronti della ballerina.

Lei fin dall’inizio è sempre stata molto materna con me, e quando le ho spiegato della possibilità offerta da Amici, ha capito le mie ragioni. Non potevo più fare finta di essere una ragazzina

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti