Amici, Kledi Kadiu: “La mia vita cambiata dopo essere diventato padre”

Il ballerino albanese è innamorato dalla figlioletta...

di Maris Matteucci 13 agosto 2016 19:40

Kledi Kadiu è da poco diventato papà della piccola Lea e la sua vita è stata letteralmente stravolta. Lo racconta lo stesso ballerino albanese, che anche quest’anno abbiamo visto su Canale 5 ad Amici, in una intervista rilasciata a Adnkronos.

Ecco le parole del neo-papà.

Non pensavo che diventare padre potesse rendermi così felice, che la nascita di un figlio potesse cambiarti e stravolgerti la vita. Oggi tutto ruota intorno alla piccola Léa. Io e la mia compagnia Charlotte siamo al settimo cielo. Non nascondo di sentirmi un papà chioccia. Mi piace dedicare a mia figlia tutto il tempo necessario. Io e Charlotte abbiamo una vita molto semplice e rilassata al mare. La mattina sveglia prestissimo, lunghe passeggiate al mare, pause per il pranzo e le poppate. Momenti magici, indimenticabili che vogliamo goderci sino in fondo. Tutta la nostra quotidianità ruota intorno a Léa. È meraviglioso pensare come nostra figlia sia riuscita a catalizzare interessi, a catturare attenzioni. Confesso che, nell’arco della giornata non faccio altro che pensare a lei e dopo il lavoro il mio primo pensiero è correre a casa per abbracciarla

Anche se la figlioletta è molto piccola, il ballerino di Amici non nasconde un desiderio: vorrebbe che cominciasse a fare ginnastica artistica e tra qualche anno conta di avvicinarla a questo sport.

È strano, eppure mi piacerebbe che mia figlia cominciasse, tra qualche anno, a prendere lezioni di ginnastica artistica. Ma forse è ancora troppo presto per decidere. Sarà lei a prendere in mano il suo destino

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti