Fox propone Speechless 2 ogni venerdì in prima serata

Speechless è una commedia che evidenzia quanto sia possibile poter fare dell'ottima ironia su ogni tipo di argomento, anche sulle disabilità

di Antonio Ruggiero 25 maggio 2018 0:37

Per tutti quelli che hanno amato la prima stagione e per i tanti che ancora non hanno conosciuto e guardato questa comedy americana, consigliamo vivamente di rimettersi in pari ed esser pronti alla seconda nuova stagione di Speechless, che arriva in esclusiva in Italia su Fox a partire dal 25 maggio ogni venerdì in prime time alle 21.50.

Speechless 2, la sinossi della comedy in onda su Fox

La serie ruota intorno alle vicende dei membri della famiglia Di Meo: Maya (Minnie Driver) e Jimmy (John Ross Bowie).

Ci sono anche l’atletica figlia Dylan, l’introverso fratello Ray e il primogenito JJ (Micah Fowler), affetto da paralisi cerebrale che comunica con un laser che punta le lettere su una tastiera attaccata alla sua carrozzina.

I Di Meo non mollano mai e mal sopportano la commiserazione per la condizione di JJ.

La formidabile mamma è perennemente in guerra con il politicamente corretto e pretende per suo figlio un’accettazione vera, non di facciata.

Nella prima stagione fu esemplare la scena dell’arrivo del ragazzo nella nuova classe, accolto da un festeggiamento ingiustificato.

La famiglia Di Meo non vuole pietà o immotivato irrigidimento.

Nel primo episodio, l’apertura del nuovo anno scolastico e la sorpresa di un biglietto per JJ da una ragazza conosciuta durante le vacanze estive in cui rivela di essersi presa una cotta per lui.

Anche questo viene affrontato con naturalezza: il primo bacio è uno dei momenti indimenticabili nella vita di ogni adolescente e sarà così anche per JJ.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti