Gigi D’Alessio contro X Factor

Il cantante napoletano si leva qualche sassolino dalla scarpa nei confronti del talent di Sky che ogni anno lo contatta per fargli fare il giudice

di Maris Matteucci 29 ottobre 2014 8:15

Ogni anno il nome di Gigi D’Alessio viene accostato a X Factor solo che poi il talent di Sky comincia  e il cantante napoletano non appare tra i giudici. E questa cosa viene sottolineata proprio dal diretto interessato a Reputescion. Intervistato da Andrea Scanzi, Gigi D’Alessio si toglie qualche sassolino dalla scarpa; si dice pronto per rivestitire il ruolo di giudice anche se tutti gli anni la cosa svanisce nel niente.

X Factor ci prova tutti gli anni. Io lo farei. Mi chiama, mi chiede se sono disponibile e poi non mi chiama più nemmeno per dirmi sì o no. Adesso devo togliere l’abbonamento a Sky, così voglio vedere se mi chiamano. E’ un po’ il mio lavoro, non giudicare ma entrare nella parte tecnica di un artista. Mi stimolerebbe. Lo guardo. Io guardo tutto musicalmente. Io ascolto tutto tranne l’house

Gigi D’Alessio viene poi incalzato sul fatto che, a fronte dei tanti fan, ci siano anche molte persone pronte a criticarlo e anon apprezzare il suo lavoro:

Ho sempre detto che Gigi D’Alessio o si ama o si odia, però di solito mi odia chi non mi conosce, o forse ha una visione di me un po’ diversa. Mi vede il paraculo della situazione, o il fortunato. Ho sempre pensato questo. La curiosità di stare qui insieme a te è capire se avevo capito bene. Poi il gusto può piacere o non piacere. A me pasta e ceci non piace, non posso dire che non la deve mangiare nessuno

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti