Grande Fratello Vip, il pensiero dei critici: “Si salva Ilary Blasi”

Il reality di Canale 5 è finito ed è tempo di bilanci...

di Maris Matteucci 8 novembre 2016 8:00
ilary blasi

Il Grande Fratello Vip è giunto al termine ed è tempo di bilanci per il reality di Canale 5 condotto da Ilary Blasi. Da Aldo Grasso a Laura Rio, non sono arrivate parole edificanti nei confronti del programma. L’unica a salvarsa è la romana che ha saputo condurre nel modo giusto, tenendo a bada i fan.

Per il resto, poche novità per il reality di Canale 5 che secondo molti riflette in pieno l’Italia.

Guardo il Grande Fratello Vip, guardo l’Italia e scopro che le analogie non sono poche, scopro che i Vip (o presunti tali) che ci rappresentano non sono molto diversi dai Vip (o presunti tali) che giocano nella Casa. Intanto dobbiamo prendere atto, una volta per sempre, che è la vita a copiare la tv. Senza telecamere, senza la retorica della trasparenza tutto sarebbe diverso. Ecco, in questo mondo dove non c’è più distanza tra scena e retroscena, tra uomo comune e Vip, ci vuole Signorini, il sacerdote della «questione morale», ci vuole il pentimento pubblico. Nella Casa il politicamente corretto è legge

E Laura Rio, su Il Giornale, non è da meno:

Ma dov’è la differenza? Non sembra ci siano diversità rispetto al reality dei ‘normali’. Stessi mugolii di sorpresa nell’ingresso della Casa, stesse delusioni di chi finisce in cantina, stessi vestiti scollacciati, stesse lamentele sulle difficoltà di stare rinchiusi, stessi commenti nel momento delle nomination. Ilary Blasi sembra fatta apposta per condurlo, si è mostrata perfettamente a suo agio. Una finta svampita in mezzo a una massa di finti vip

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti