La morte di Raffaella Carrà ha sconvolto il mondo della tv e non solo

Raffaella Carrà ha lasciato un vuoto incolmabile in tutti noi, una morte che ha sconvolto intere generazioni.

di Maria Barison 6 Luglio 2021 8:34
Spread the love

La notizia della morte di Raffaella Carrà ha creato un vuoto in tutto il mondo dello spettacolo e non solo, con tanti telespettatori che in questi anni della sua lunga carriera hanno imparato ad amarla e sono rimasti scioccati da questa morte prematura.

Sono stati tantissimi i messaggi dedicati alla mitica Raffaella Carrà, un personaggio iconico che ha avuto modo di legare diverse generazioni, perché non sono solo i ragazzi degli anni Settanta ad aver apprezzato il suo grande operato, ma anche i giovani di oggi ricordano la grandezza di questa donna che ha sempre unito e mai diviso.

Raffaella Carrà

Il successo degli anni d’oro con Carramba che sorpresa

Una vera e propria stakanovista che ha saputo fare sempre tutto nel mondo dello spettacolo, non solo ballerina, ma anche grandissima cantante conosciuta in tutto il mondo con ben 60 milioni di dischi venduti durante la sua incredibile carriera. Con l’avanzare dell’età non ha di certo abbandonato il canto, ma ha preferito inoltrarsi nel mondo della presentazione, riuscendo con garbo e gentilezza ad entrare nelle case degli italiani raccontando storie strappalacrime che hanno fatto la storia della nostra televisione.

L’innovazione di Carramba che sorpresa fu incredibile, un format che tra gli anni Novanta ed il nuovo millennio si rivelò un successo impressionante, consacrando Raffaella Carrà come regina assoluta della televisione italiana.

L’inaspettata notizia della sua morte

Una donna che non ha mai cercato di mostrare le sue debolezze, nonostante infatti la sua malattia, in grado di tenerla nascosta per tutti questi anni, Raffaella Carrà ha provato a ritornare in tv raccontando le storie di altri suoi colleghi con la trasmissione A raccontare comincia tu del 2019, in onda su Raitre. Proprio per quest’anno era previsto un nuovo lavoro televisivo, progetti con grandi personaggi anche del mondo della musica come Tiziano Ferro e tanti altri, ma purtroppo non assisteremo mai a questo nuovo lavoro.

Nessuno era a conoscenza del dolore della malattia che stava affrontando Raffaella Carrà, tant’è che la notizia della sua morte è arrivata realmente con un fulmine a ciel sereno. Gli ultimi anni però sono stati complicati, con Raffaella che aveva deciso di non lavorare per evitare che il Covid potesse in qualche modo colpirla.

Nonostante questa sua attenzione, la morte ha bussato lo stesso alla sua porta, lasciando in tutti coloro che continuano ad amarla un vuoto incolmabile. Tutti hanno definito unica la vita e la carriera di Raffaella Carrà, nessun altro personaggio televisivo è stato in grado di fare ciò che questa donna di origini bolognese ha fatto in tutti questi anni e sicuramente rimarrà eterna nel ricordo di tutti noi.

Commenti