Pippo Baudo, Barbara D’Urso deve dire grazie a me

Il popolare conduttore Rai afferma di avere scoperto lui la conduttrice napoletana...

di Maris Matteucci 23 maggio 2015 10:09

L’ho inventato io! Quante volte abbiamo sentito pronunciare questa frase a Pippo Baudo? E il popolare conduttore Rai adesso afferma che anche Barbara D’Urso, ormai una delle conduttrici più popolari in casa Mediaset, è una sua creazione. Il programma che ospita le dichiarazioni del siciliano è il Grand Hotel Chiambretti.

Ecco quello che ha detto Pippo Baudo su Barbara D’Urso:

Barbara D’Urso l’ho inventata io, era una mia valletta. Ma già allora era arrivista, voleva arrivare. E ce l’ha fatta. La tv è donna anche perché nel lacrimevole ci sanno fare meglio le donne. Oggi Barbara D’Urso piange con una facilità pazzesca. E’ un lacrimatoio. Maria De Filippi, invece, non piange mai, non ride nemmeno. Impassibile, come nel programma del pomeriggio quando ci sono gli anziani che si corteggiano e lei vorrebbe dire Mi fate schifo

PIPPO BAUDO POLEMICO CON LA RAI: “PERCHÉ NON MI CHIAMA A CONDURRE?”

Pippo Baudo alleggerisce poi la conversazione parlando di calcio e di Juventus:

Io sono più allegriano che contiano… Conte è stato un ottimo allenatore, poi ha lasciato la Juventus dopo 3 anni in maniera molto improvvisa senza giustificare questo suo abbandono, dimenticando quello che la Juve ha fatto per lui che aveva passato delle vicissitudini come allenatore, delle inchieste che sono state fatte su partite truccate e vendute. Mi ricordo quando stava nel gabbiotto dello stadio perché non poteva allenare in panchina. Avrebbe perciò dovuto dimostrare più gratitudine nei confronti del club. Quando è arrivato Allegri tutti pensavano che non sarebbe riuscito a ripetere le gesta di Conte, invece ha fatto un miracolo. E’ un grande allenatore

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti