Sanremo Giovani, Carlo Conti su Rai 1 il 27 novembre

Il conduttore fiorentino anticipa qualcosa di quello che gli spettatori potranno poi vedere...

di Maris Matteucci 19 novembre 2015 9:23

Il 27 novembre su Rai 1 andrà in onda Sanremo Giovani 2015 che sarà condotto da Carlo Conti, confermato alla guida del Festival dopo gli ottimi risultati dello scorso anno. Ed è lo stesso padrone di casa dell’Ariston ad anticipare qualcosa sul programma che andrà in onda a fine novembre e che anticipa la kermesse musicale vera e propria.

Lo fa in una intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni:

Mostriamo al pubblico l’ultima fase della scelta delle Nuove Proposte. Con la commissione abbiamo selezionato i 12 finalisti che quella sera si contenderanno i 6 posti sul palco dell’Ariston. Tirarli fuori non è stato facile e la commissione si è confrontata parecchio. Non eravamo quasi mai d’accordo e questo è positivo perché vuol dire che la nostra è una giuria indovinata, con gusti non omogenei. Alla fine abbiamo scelto 12 cantanti che propongono tanti generi musicali diversi. Sono soddisfatto del lavoro della commissione

Carlo Conti descrive poi i componenti della commissione che hanno deciso del futuro dei talenti in gara a Sanremo Giovani.

Il più taciturno era Giovanni Allevi. Ma quando parlava lui tutti lo ascoltavamo in silenzio, per i suoi commenti attenti dal punto di vista della scrittura musicale. La più entusiasta Andrea Delogu. Il più selettivo Piero Chiambretti. La più in difficoltà nell’eliminare Rosita Celentano, fosse per lei li avrebbe portati tutti e 60. Federico Russo e Carolina Di Domenico i più precisi e con le idee chiarissime

E per quanto riguarda gli ospiti, ecco cosa dice in proposito il fiorentino:

Leonardo Pieraccioni ci farà fare qualche bella risata. E poi, in mezzo a tanta musica italiana, arriverà anche un ospite internazionale

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti