Stephen Amell di Arrow, sarà lui Mr Grey di 50 sfumature di grigio?

Ecco uno dei papabili attori per il film - scandalo tratto dalla trilogia piccante della scrittrice inglese E. L. James

di Monia Ruggieri 12 aprile 2013 10:30

Si fa un gran parlato di “50 sfumature di grigio“, il film per il cinema ispirato alle vicende raccontate nell’omonimo caso editoriale del 2012. Quello che incuriosisce di più è scoprire chi saranno i protagonisti, visto che tutt’ora non ci è ancora dato saperlo. Tra i tanti nomi che pullulano il web per indossare le vesti del bello e seducente Christian Grey, uno su tutti appare sempre più spesso: quello di Stephen Amell della nota serie tv Arrow.

L’attore sarebbe disponibile a girare la pellicola, anche perché non ha particolari problemi con le scene di nudo, come da lui dichiarato:

“Non ho mai avuto timore o imbarazzo nel mettermi nudo, mostrando il fisico. Così come l’anima, con tutte le mie fragilità”.

E ancora:

Girare una scena di sesso sul set non è solo coreografia. Il sesso non è un tango. C’è la parte coreografata, ma senza passione e spontaneità non funziona. Quello che rende nervosi non è essere circondati dall’intero cast, ma trovare prima la sintonia con la partner e un po’ di ironia. Soprattutto quando indossi solo un calzino…lì”.

Voi cosa ne pensate? Credete che il suo fascino possa essere “abbastanza”, tanto da interpretare il discusso personaggio di Christian Grey?

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti