Torna L’albero azzurro su Rai2

Dal 14 ottobre torna Dodò su Rai 2

di Monia Ruggieri 11 ottobre 2012 13:12

Almeno due generazioni di persone sono cresciute guardando L’albero azzurro, il programma nato nel lontano 1990, che è stato trasmesso su Rai 1 fino al gennaio 2007 , per poi approdare su Rai 2 e sul canale satellitare Raisat Yoyo. Nel corso degli anni tanti sono i protagonisti che si sono succeduti nel corso delle varie edizioni, ma l’unico ad essere sempre rimasto è  Dodò, il volatile di pezza bianco a pois, che vive dentro un gigantesco albero azzurro, appunto.

A partire dal 14 ottobre lo storico programma per bambini e ragazzi tornerà con puntate inedite ogni sabato e domenica alle ore 7:00 su Rai 2. Il noto programma che era solito raccogliere tutta la famiglia davanti alla tv, si sposta al week end per permettere a bambini e ragazzi di godersi ampiamente il programma, senza gli impegni della settimana lavorativa e studentesca. Dodò così, a partire da domenica 14 ottobre, regalerà a grandi e piccini nuove fantastiche storie che saranno raccontate anche grazie ai suoi compagni di avventura: Otto, Lambrico, Sghembo, Laura,  Zarina  e i Gemelli Capataz. Immancabili gli insegnamenti del maestro Zen e le innumerevoli gag divertenti che vi regaleranno il buonumore già dal mattino presto.

Di certo non mancheranno le famosissime e divertenti storie del western ambientate a Blu Cactù, il villaggio circondato dal deserto,  nel quale vive un prepotente e perfido sceriffo che cerca di arricchirsi ai danni dei cittadini, ma senza riuscirsi mai fino in fondo. Infatti all’occorrenza arriva Lucky, il paladino della giustizia che si trasforma nel Misterioso Masquerado e che non la darà mai vinta al dispettoso sceriffo. Nonna Giustina, invece, farà compagnia ai bambini meno vivaci, raccontando loro storie e favole con l’aiuto di bellissimi disegni colorati che sembreranno prendere vita ed uscire dal libro. Per non parlare dell’aspetto della didattica e della manualità, con filmati di bambini alle prese con la costruzioni di giochi con oggetti facilmente reperibili nelle proprie abitazioni.

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti