X Factor 10, Alessandro Cattelan commenta l’eliminazione dei Daiana Lou

Il conduttore del talent di Sky dice la sua dopo l'ultima puntata...

di Maris Matteucci 22 novembre 2016 9:00
Cattelan

Alessandro Cattelan è al timone di X Factor 10 e in una intervista rilasciata al quotidiano Libero ha commentato la recente auto eliminazione dei Daiana Lou che hanno deciso di abbandonare il talent di Sky perché disgustati dal meccanismo del programma. L’intervista è l’occasione per offrire il suo punto di vista anche sulle polemiche che hanno caratterizzato l’inizio di stagione del talent.

Ecco cosa dice il bravo Alessandro Cattelan a proposito della band che ha deciso di lasciare il talent (ricevendo anche le critiche di Fedez che già in diretta aveva fatto notare ai Daiana Lou di avere tolto il posto a chi davvero avrebbe potuto credere nel programma).

Era da un po’ che erano affaticati, hanno sfruttato il primo momento utile per autoeliminarsi. Una scelta personale, la rispetto. La lucidità è parte del mio ruolo, ho tentato di dare un consiglio, X Factor tra un mese finirà, si poteva provare a resistere. Capisco che chi non è abituato può rimanere spiazzato ma la tv non è la realtà, è fatta anche di sponsor e non ha gli stessi ritmi di una persona normale, l’elaborazione di un lutto per esempio è più compressa

Ma Alessandro Cattelan passa in rassegna anche le polemiche di inizio stagione commentando a modo suo.

Con D’Ambrosio c’è stato un errore di montaggio, ci dispiace, non c’era dolo. Con i Jarvis mi è sembrato si sia cercato di strumentalizzare una cosa normale, all’inizio tutti ci siamo trovati davanti a contratti di quel tipo

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti