Ballarò, Giorgio Montanini silurato: “Ho traumatizzato qualcuno”

Nel programma di Rai 3, sparita la copertina satirica del comico marchigiano

di Maris Matteucci 10 novembre 2014 8:30

A Giorgio Montanini è stata affidata la copertina satirica di Ballarò per un paio di settimane: poi magicamente la copertina satirica è sparita dal programma condotto da Massimo Giannini. E a distanza di qualche settimana Giorgio Montanini ci scherza su e, pur senza fare troppa polemica, dice che forse i suoi interventi avranno traumatizzato qualcuno in casa Rai.

A Tv Talk, il comico Giorgio Montanini racconta che all’inizio avrebbe dovuto partecipare a una sola puntata di Ballarò. Come dire che non è esattamente stato fatto fuori, perché i patti erano diversi. Tuttavia il comico marchigiano non si spiega il perché, nonostante gli apprezzamenti fossero stati tanti, non è arrivata per lui la conferma:

In realtà a Ballarò io dovevo fare una sola copertina, alla fine ne ho fatte due e quindi va bene. Poi dovevano andarci altri al mio posto, ma poi hanno proprio tolto la copertina comica. Forse è colpa mia che li ho traumatizzati… Ma ci siamo salutati tranquillamente, insomma nessuna polemica

Giorgio Montanini poi afferma di essere molto diverso da una come Maurizio Crozza:

Io faccio una comicità satirica un bel po’diversa da quella di Maurizio Crozza, che poi stava anche al di là di un video per cui i politici ospiti in studio si sentivano più protetti: con me in studio era tutto un pochino diverso. Se ci fosse stata la possibilità di fare cinque o sei puntate così, magari sarebbe cresciuto anche lo spazio… Magari la gente si sarebbe passata la voce e le cose sarebbero andate bene

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti