Drive Up, dal 10 novembre alle 13:50 su Italia 1

Sabato 10 novembre alle 13:50 debutta Drive Up, il nuovo magazine interamente dedicato al mondo dei motori ideato da Mediaset e dal mensile Quattroruote

di Antonio Ruggiero 9 novembre 2018 16:05

Drive Up, trasmissione interamente dedicata al mondo dei motori nata dalla collaborazione tra Mediaset ed il mensile Quattroruote, debutta sabato 10 novembre alle 13:50 su Italia 1; tutte le anticipazioni sulla prima puntata e sul programma subito dopo il salto.

Drive Up, anticipazioni

Il programma televisivo è frutto dell’inedita collaborazione tra Italia 1, rete italiana leader tra il pubblico giovane e Quattroruote, dal 1956 la più amata, letta e autorevole rivista sull’automobilismo. Hanno unito forze e competenze dando vita a Drive Up, la cui vocazione è la passione per i motori. E quindi, supercar e auto da sogno, approfondimento sui modelli più recenti, anticipazioni sulle novità più interessanti e sulle tecnologie d’avanguardia. Un racconto, quello della prova dell’auto, che si sviluppa curva dopo curva all’interno dei paesaggi più spettacolari in giro per il mondo e che, in questo modo, trasmette l’emozione della guida.

In ogni puntata, la squadra di inviati composta da Ringo, Margherita Granbassi e Irene Saderini, assieme alle più prestigiose firme di Quattroruote, guiderà il telespettatore attraverso alcuni servizi e contributi studiati ad hoc per coinvolgerlo e trattenerlo con il fiato sospeso. Vere e proprie clip emozionali che, immediatamente dopo la messa in onda, verranno veicolate sulle piattaforme web e social ufficiali di Mediaset e Quattroruote.

All’interno del programma, un focus particolare verrà riservato alla Sfida, una gara di velocità sulla pista di Vairano che, di puntata in puntata, metterà di fronte un ospite vip al direttore di Quattroruote e pilota provetto, Gian Luca Pellegrini.

Nel primo appuntamento, sabato 10 novembre alle ore 13.50 su Italia 1, l’ospite di Drive Up sarà la presentatrice e showgirl Alessia Ventura.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti