I Cesaroni 6, prime indiscrezioni

Prime indiscrezioni sulla sesta serie della fiction di Canale 5

di Monia Ruggieri 19 dicembre 2012 13:20

Da qualche giorno è terminata la quinta edizione della fiction I Cesaroni, andata in onda su Canale 5 in prima serata per diverse settimane. Molti sono stati i fan delusi dal finale della serie. Sui vari social network, da Facebook a Twitter, infatti, hanno organizzato un tam tam di proteste circa il finale inaspettato. Molti fan speravano che almeno nel finale della fiction di Canale 5 trionfasse l’amore, e che quindi Marco ed Eva tornassero insieme. Ma così non è stato, poiché Marco ha scelto la principessa Maya. I fan hanno quindi stabilito che il ritorno di Eva per appena due puntate fosse inutile.

Stessa storia anche per Rudi e Alice. Erano davvero tanti i fan che aspettavano l’inizio del loro amore, un po’ come quello di Marco e Eva degli inizi. Invece per ironia del destino, Rudi non ha letto la lettere scritta da Alice, quindi la ragazza è partita per le vacanza estive con Alessandro, senza aver avuto la possibilità di salutare il suo fratellastro.

Archiviata comunque la quinta edizione, si sta già pensando alla sesta e tante sono le indiscrezioni presenti sul web. Pare che la nuova stagione sia confermata e che le riprese inizieranno la prossima estate, tanto che la serie sarà trasmessa in tv su Canale 5 probabilmente ad inizio 2014, nel mese di gennaio. In linea di massima anche il cast è stato confermato, anche se non saranno presenti Matteo BranciamoreNina Torresi Alessandra Mastronardi. Ennesima delusione per i fan della serie, soprattutto per la “perdita” di Matteo Branciamore, che interpreta Marco nella serie tv.

Inoltre si parlerà del fratello di Giulio, Cesare e Ottavio. Chi sarà? Molti propendono per Brignano. Di certo sarà più giovane dei tre romani, poiché nato dalla relazione extra coniugale del loro padre. Per i più romantici, pare che tra Rudi e Alice nella sesta serie scoppi l’amore; un po’ come successe tra Marco e Eva.

3 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti