I migliori film maledetti di New York

I film di New York, tra suspance e adrenalina

di Monia Ruggieri 30 Ottobre 2012 15:42

New York. La città della mela. Piena di vetrine, di lustrini, di passeggiate al chiaro di luna. Ma New York non è soltanto questo. E’ anche azione, adrenalina pure, suspance. Zombie, serial killer, criminali spietati e donne fatali. Ecco i magnifici 10 film maledetti: 

1. ROSEMARY’S BABY (1968) di Roman Polanski

Roman Polanski ha firmato una pietra miliare dell’horror, proprio nel suo debutto hollywoodiano. La giovane Rosemary Woodhouse (Mia Farrow) ben presto si trova nel grembo una creatura demoniaca, proprio perché il marito Guy (John Cassevetes) aveva venduto la sua anima al diavolo.

2.  I SOLITI SOSPETTI (1995) di Bryan Singer

Cinque criminali newyorkesi si trovano in una centrale di polizia proprio perché sospettati di aver fatto un grosso colpo. Un boss  misterioso e  sanguinario, chiamato Keyser Söze, li tiene sotto scacco. Vincitore di due premi Oscar.

3. IO SONO LEGGENDA (2007) di Francis Lawrence

Un’epidemia ha quasi sterminato la vita sulla Terra ed i pochi che sono riusciti a sopravvivere si sono trasformati in zombie. A New York, lo scienziato Robert Neville (Will Smith) sopravvive poiché immune al virus.

4.  I TRE GIORNI DEL CONDOR (1975) di Sydney Pollack

Un archivista della CIA abbandona il suo ufficio per andare a pranzo, quando torna tutti i suoi colleghi sono stati assassinati.

5. IL COLLEZIONISTA DI OSSA (1999) di Phillip Noyce

Tratto dal romanzo di Jeffery Deaver, il detective Lincoln Rhyme, rimasto paralizzato dopo una missione, vuole comunque seguire il caso di un serial killer che semina cadaveri a Manhattan.

6. SERPICO (1973) di Sydney Lumet

Frank Serpico, un agente di polizia  del NYPD, finirà nel mirino di alcuni corrotti colleghi poiché da sempre si è opposto alla corruzione ormai dilagante.

7. SEDUZIONE PERICOLOSA (1989) di Harold Becker

Tre uomini vengono uccisi dopo aver inserito un’inserzione su una rivista per cuori solitari.

8. DELITTO PERFETTO (1998) di Andrew Davis

Un finanziare scopre che la moglie lo tradisce. Propone quindi all’uomo di uccidere la moglie, e dividersi l’eredità.

9. VESTITO PER UCCIDERE (1980) di Brian De Palma

Una prostituta assiste ad un delitto atroce, l’assassino vuole uccidere anche lei.

10. AMERICAN PSYCHO (2000) di Mary Harron

Si tratta della vicenda di Patrick Bateman, yuppie durante il giorno e serial killer di notte.

Commenti