Sanremo 2018, Edoardo Leo conduttore del Dopofestival

Edoardo Leo è stato scelto per condurre il Dopofestival 2018 diventando il terzo attore dopo Sergio Assisi e Pierfrancesco Favino ad essere arruolato per l'edizione di quest'anno di Sanremo.

di Antonio Ruggiero 30 gennaio 2018 7:00

Edoardo Leo conduce il Dopofestival 2018, talk show di Claudio Baglioni che va in onda subito dopo l’edizione di quest’anno del Festival; al suo fianco l’attrice Sabrina Impacciatore, che secondo quanto rivelato dalla rivista Chi, avrebbe dovuto condurre il Festival, ma alla fine è stata sostituita da Michelle Hunziker.

Attore, sceneggiatore e regista, Edoardo Leo è nato a Roma nel 1972 e si fa conoscere dal grande pubblico grazie a due stagioni nel cast di Un Medico in Famiglia con il ruolo di Marcello, mentre la sua carriera di regista raggiunge il suo apice con la pellicola Noi e la Giulia, che lo vede nel cast con Luca Argentero, Claudio Amendola, Stefano Fresi ed Anna Foglietta e che gli ha permesso di vincere il David di Donatello–Giovani, il Nastro d’Argento e di Globo d’Oro come Miglior Commedia.

La conduzione del Dopofestival affidata al quarantacinquenne attore, sceneggiatore e regista romano e non a Stefano Bollani potrebbe rendere il programma meno concentrato sulla musica come sarebbe potuto essere con il musicista e probabilmente più orientata sul parlato, sebbene è difficile fare pronostici con un talk show che da sempre riserva sempre grandi sorprese; Leo è il terzo attore dopo Sergio Assisi che si occuperà del PrimaFestival e Pierfrancesco Favino, che vedremo alla conduzione del Festival, ad essere arruolato per Sanremo 2018.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti