Scherzi a Parte, Paolo Bonolis: “Programma diverso e più frizzante”

Riparte la trasmissione dedicata agli scherzi fatti ai Vip: due puntate nelle quali certo non mancheranno le risate

di Maris Matteucci 8 gennaio 2015 8:45

Su Canale 5 torna Scherzi a Parte, il programma tutto dedicato agli scherzi architettati ai danni dei Vip e che mancava in tv ormai da tre anni (l’ultima edizione, condotta da Luca e Paolo, era stata trasmessa nel 2012). Questa volta sarà Paolo Bonolis a condurre le due puntate di Scherzi a Parte che andranno in onda lunedì 12 e il 19 gennaio in prima serata. E proprio il popolare conduttore svela qualcosa di quello che gli spettatori potranno vedere.

A Tv Sorrisi e Canzoni, ecco cosa afferma Paolo Bonolis:

Nel nuovo Scherzi a Parte, gli scherzi saranno fatti con uno spirito diverso dalle edizioni precedenti. Davide Parenti ha lavorato molto in questo senso, informandosi sulle paure delle vittime e giocando molto su alcuni aspetti che invece venivano tralasciati in passato

Qualche esempio?

Alcuni degli scherzi fatti quest’anno non potrebbero essere fatti a chiunque. Lo staff de le Iene (capitanato appunto dal regista Davide Parenti, ndb) ha fatto un gran lavoro preventivo. Lo scherzo fatto ad Alba Parietti e Amadeus, per esempio, non sarebbe stato applicabile a me o a lei che mi sta intervistando. E poi la preparazione è interessante, per esempio nello scherzo a Paolo Ruffini c’è tutta una mappatura tecnica alla Mission impossible su come si è arrivati a portare determinati oggetti nel luogo dello scherzo

Insomma scherzi esilaranti che sono andati a puntare sulla psicologia delle vittime, colpite proprio laddove erano state individuate più fragili. L’appuntamento con Scherzi a Parte è dunque per lunedì prossimo alle 21.10 su Canale 5.

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti