Tina Cipollari contro Barbara De Santi a Uomini e Donne

L'opinionista romana perde le staffe e abbandona lo studio

di Maris Matteucci 16 gennaio 2015 14:37

Ennesima lite furibonda a Uomini e Donne tra Tina Cipollari e Barbara De Santi: l’opinionista romana offende pesantemente la dama facendole notare che da ben quattro anni rompe le scatole nella trasmissione di Maria De Filippi. Anche se le parole usate da Tina Cipollari sono decisamente più accese.

Tutto nasce da alcune osservazioni che Barbara De Santi fa nei confronti dell’ex fidanzato Franco Garna che ha cominciato a uscire con Stefania. La dama si mostra super gelosa e interviene un minuto sì e uno no per infilarsi nel mezzo ai due. Fino a quanto Tina Cipollari, che per Barbara De Santi non ha mai nutrito grande simpatia, perde le staffe e si rende protaginista di uno show alquanto discutibile.

Hai rotto il caz*o da quattro anni! Ricominciamo anche quest’anno!

Poi Tina Cipollari abbandona lo studio di Uomini e Donne in preda a una crisi nervosa:

Non posso rientrare in studio Maria, sono nervosissima. Mettetevi davanti alla porta. Mi ha rotto. Quest’anno mi ero confessata, non posso rientrare con tutte le parolacce che ho detto. Sono troppo nervosa. Non possiamo ricominciare anche quest’anno con questa! Basta con questa tarantella! BASTA!

Maria De Filippi invita l’opinionista a rientrare ma Tina Cipollari fa capolino di nuovo in studio solo per offendere nuovamente Barbara De Santi che aveva anche lei nel frattempo lasciato lo studio perché profondamente offesa dalle parole dell’opinionista romana. La domanda Ti sei impazzita, che Maria De Filippi rivolge a Tina Cipollari, è il degno epilogo dell’ennesima scenetta trash di Uomini e Donne…

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti