Uomini e Donne, Andrea Cerioli: “Voglio un figlio”

Il tronista si racconta in una intervista rilasciata al settimanale Vip

di Maris Matteucci 18 ottobre 2014 10:36

Andrea Cerioli ama stare in televisione e questo si è capito: dopo aere partecipato al Grande Fratello, infatti, il bolognese è approdato a Uomini e Donne. Ufficialmente per trovare la compagna della vita, ufficiosamente perché il suo sogno, quello di diventare attore, potrebbe passare anche da qualche comparsata in qua e in là sul piccolo schermo. In una intervista a Vip, Andrea Cerioli si racconta e dice che la cosa che gli interessa di più è un figlio.

Il tronista di Uomini e Donne vorrebbe diventare al più presto padre, salvo prima trovare una stabilità economica perché, come lui stesso riferisce, un figlio non è un capriccio e non si può mettere al mondo con superficialità.

Non vedo l’ora di diventare padre. Sicuramente non è un traguardo che vorrei raggiungere con una certa superficialità perché un bambino non è un capriccio. Ma sono certo che quando vivrò con la mia donna in quella che sarà la nostra casa, quando lei mi dirà che sarà incinta sarò l’uomo più felice al mondo. Avviare un’attività mia ma non prima di aver tentato di mettere a frutto i miei studi di recitazione. Vorrei provare a fare l’attore. Sarei ipocrita a non dirlo. Tra l’altro credo che sarebbe un lavoro divertente e poco impegnativo, ma solo perché alimentato da una grande passione. Quando una cosa ti piace farla, la fai col sorriso

Tra il desiderio di paternità e la voglia di trovare una fidanzata a Uomini e Donne, insomma, il 25enne bolognese sogna anche di trovarsi un piccolo posticino nel mondo della recitazione: sognare, tanto, non costa niente.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti