Uomini e Donne, Silvia Raffaele criticata dal corteggiatore Miguel

La calabrese nel mirino di uno dei primi eliminati del trono classico...

di Maris Matteucci 15 ottobre 2015 8:00

A Uomini e Donne, Miguel Caserma è stato tra i corteggiatori di Silvia Raffaele che però lo ha eliminato quasi subito, con motivazioni per la verità abbastanza affrettate. A distanza di un paio di settimane, però, l’ex corteggiatore critica la scelta della calabrese e spiega il suo punto di vista.

A partire dal fatto che la scelta di tentare l’avventura a Uomini e Donne è partita proprio dalla possibile presenza di Silvia Raffaele sul trono. Ecco cosa ha detto il corteggiatore a Isa&Chia.

Quando ho immaginato che potesse essere Silvia la tronista che mi sarei trovato davanti all’appuntamento al buio, ho voluto rischiare andando a corteggiarla, ma sapevo di non essere in un posizione favorevole visti i suoi precedenti in trasmissione. Non ci ho voluto pensare più di tanto, e sono sceso dalla scalinata lo stesso perché lei mi piaceva molto esteticamente, e volevo conoscerla un po’ meglio per capire se fossimo fatti l’uno per l’altra. Capivo perfettamente la sua situazione e non ho voluto insistere in modo insensibile, avrei solo voluto restarle vicino per aiutarla a superare questo punto… Il fatto di essere il favorito di Tina, con la quale avevo avuto chimica sin da subito, mi avrebbe potuto portare a fare un percorso simile a quello di Fabio Colloricchio, e forse Silvia si è immaginata un finale come quello che aveva vissuto recentemente

Insomma per l’ex vorteggiatore di Uomini e Donne, Silvia Raffaele non sarebbe pronta a vivere una esperienza simile a quella dello scorso anno. Ma sarà davvero così?

Photo Credits | Silvia Raffaele Instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti