Verissimo, 20 maggio su Canale 5: Accorsi, Trinca, Maionchi, D’Urso

A Verissimo i due attori Stefano Accorsi e Jasmine Trinca, che sono insieme al cinema nel film diretto da Sergio Castellitto Fortunata, si raccontano

di Antonio Ruggiero 20 maggio 2017 17:28

Nel nuovo appuntamento del sabato di Verissimo troviamo i protagonisti di Fortunata Stefano Accorsi e Jasmine Trinca oltre a Barbara D’Urso e Mara Maionchi che compongono il parterre di ospiti del talk show condotto come di consueto da Silvia Toffanin su Canale 5.

Sabato 20 maggio 2017, alle ore 16.10 su Canale 5, appuntamento con Verissimo: per la prima volta a i due attori molto amati del cinema italiano Stefano Accorsi e Jasmine Trinca, che sono insieme al cinema nel film diretto da Sergio Castellitto Fortunata, si raccontano alla Toffanin.

Fortunata ha una vita affannata, una bambina di otto anni e un matrimonio fallito alle spalle. Fa la parrucchiera a domicilio, parte dalla periferia dove abita, attraversa la città, entra nelle case benestanti e colora i capelli delle donne. Fortunata combatte quotidianamente con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità. Fortunata sa che per arrivare fino in fondo ai propri sogni bisogna essere fermi: ha pensato a tutto, è pronta a tutto, ma non ha considerato la variabile dell’amore, l’unica forza sovvertitrice capace di far perdere ogni certezza. Anche perché, forse per la prima volta, qualcuno la guarda per la donna che è e la ama veramente.

Barbara D’Urso, splendida sessantenne, ripercorre i momenti più emozionanti della sua vita e della sua carriera;inoltre, ospiti del talk show: Mara Maionchi, in partenza su Canale 5 con The Winner Is ed Elodie.

Infine, per lo spazio dedicato a Il Segreto sarà in studio uno dei personaggi chiave di questa stagione della soap: il terribile Cristobal (Carlos De Austria).

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti