I Cesaroni 6, bacio gay in onda e pioggia di critiche

La fiction di Canale 5, in onda con la prima puntata, genera subito grandi polemiche

di Maris Matteucci 8 settembre 2014 9:00
i cesaroni 6

Una sola puntata è andata in onda de I Cesaroni 6 ma le critiche sono già una valanga. Il motivo è il bacio gay che gli sceneggiatori della fiction hanno deciso di mandare in onda in prima serata: una scelta azzardata che ha generato commenti negativi da parte di coloro che hanno stigmatizzato il bacio gay in fascia protetta.

A destare così tante critiche è il personaggio di Annibale, new entry nella sesta stagione de i Cesaroni interpretato da Edoardo Pesce: fratello di Giulio, Cesare e Augusto e gay dichiarato, questo personaggio arriva a Roma e in poco tempo semina il panico. Non solo tra i fratelli Cesaroni, che nemmeno sapevano della sua esistenza, ma anche tra i telespettatori che si ritrovano un bacio gay schiaffato in prima serata e rimangono inorriditi (alcuni, non tutti per la verità).

C’è anche infatti chi sul web sostiene con fermezza la tesi del In televisione c’è di peggio, sottolineando come la scelta di mandare in onda un bacio gay non sia tanto più azzardata di quella di mandare in onda scene pesanti o di nudo, oppure litigi accesissimi che sarebbero comunque da vietare in prima serata. Fatto sta che il bacio gay mandato in onda ne I Cesaroni 6 sconvolge di un bel po’ la platea e la cosa, chissà perché, non stupisce visto che in Italia sono sempre accesissimi i dibattiti su cosa si può vedere in televisione e cosa no.

La sesta stagione de I Cesaroni, dunque, è destinata a far parlare di sé: anche perché il personaggio di Annibale sarà uno dei protagonisti indiscussi di questa nuova edizione della fiction…

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti