Amici, i 3 professori più odiati della storia

Alessandra Celentano vince a mani basse ma anche Grazia Di Michele non è tra le più amate

di Maris Matteucci 30 marzo 2014 16:29
Alessandra Celentano

Amici di Maria De Filippi ha avuto, nel corso della sua storia, dei concorrenti abbastanza antipatichelli ma anche i professori non sono stati da meno. Alcuni di loro si sono portati dietro le antipatie del pubblico fino a quando hanno deciso di abbandonare il talent show di canale 5 condotto da Maria De Filippi; altri ancora continuano a portarsele dietro visto che del cast di Amici di Maria, magari, fanno ancora parte. Quali sono i 3 professori più odiati della storia di Amici?

Abbiamo provato a ripercorrere mentalmente la lista lunghissima di professori che hanno preso parte al programma di Maria De Filippi e alla fine ce ne sono venuti in mentre 3 che, di sicuro, non hanno spicatto per simpatia. Vuoi per il loro carattere, vuoi per il fatto che spesso sponsorizzassero allievi poco simpatici, fatto sta che alcuni professori più di altri si sono guadagnati il titolo di più odiati nella scuola di Amici.

1. Grazia Di Michele. Professoressa di canto, fa ancora parte del cast di professori di Amici. I suoi modi spesso scorbutici le costano ogni volta bordate di fischi e mugugni da parte del pubblico in studio. Lei sembra non interessarsene e prosegue dritta per la sua strada.

2. Luca Jurman. Il professore di canto che ormai ha abbandonato Amici di Maria, non senza polemiche, non stava troppo simpatico soprattutto nell’ultimo periodo della sua permanenza nel programma. Appena apriva bocca veniva fischiato. Vita difficile, insomma.

3. Alessandra Celentano. Forse in assoluto la professoressa più odiata ad Amici. Le sue fisse (chi non conosce il problema legato al collo del piede dei ballerini?) le sono costate maree di fischi. Eppure Maria De Filippi ogni anno la vuole nel cast.

Photo Credits | Facebook

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti