Cate Blanchett ammette di essere stata con delle donne

Non solo per finzione, Cate Blanchett ammette di avere avuto relazioni omosessuali in passato in un'intervista rilasciata a Variety.

di Elide Messineo 13 maggio 2015 11:34

A breve il film “Carol” sarà presentato al Festival di Cannes, la protagonista è Cate Blanchett, che veste i panni di una donna bisessuale nella New York degli anni Cinquanta.

L’attrice di “Blue Jasmine” ha spiazzato tutti, rivelando di aver avuto relazioni con delle donne in passato, senza però fornire troppi dettagli. Quando le è stato chiesto se fosse la sua prima esperienza con una donna, lei ha risposto “Sul set o nella vita reale?” e successivamente ha aggiunto che in passato è stata con molte donne.

In quel periodo non mi sono mai chiesta nulla sul mio orientamento sessuale e credo che anche Carol non ci abbia mai pensato.

Chi e quando non ci è dato saperlo, Cate Blanchett non si è sbilanciata. Ma il passato ormai se l’è lasciato alle spalle, dal 1997 è sposata con il regista Andrew Upton, dal quale ha avuto tre figli (Dashiell, 13 anni, Roman, 10 e Ignatius, 7 e da poco si è aggiunta anche la figlia adottiva Edith Vivian Patricia). Attualmente l’attrice vive in Australia ma si trasferirà a New York con il resto della famiglia, nel film “Carol” la donna che le fa perdere la testa è l’attrice Rooney Mara, classe 1985, dal 2010 accoppiata con Charles McDowell.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti