Kate Middleton non è anoressica

Smentita la notizia sulla presunta anoressia di Kate Middleton.

di Elide Messineo 7 novembre 2015 15:19

Purtroppo nel mondo dello spettacolo i disturbi alimentari non sono così rari, ma bisogna saper distinguere i problemi reali dalle bufale: nei giorni scorsi si è parlato tanto della perdita di peso di Kate Middleton, secondo il National Enquirer avrebbe problemi di anoressia.

La notizia ha subito fatto il giro del mondo ma chi conosce un minimo l’Enquirer sa bene che spesso sforna notizie che suscitano scalpore ma sono totalmente infondate. Il tabloid ha citato una fonte vicina a Buckingham Palace che raccontava di come Kate Middleton avesse perso molto peso e avesse ingaggiato uno dei maggiori medici esperti per farsi aiutare a risolvere il problema. La sua immagine sempre impeccabile l’avrebbe portata a perdere il controllo e quindi a questo punto, a un disturbo col quale non si dovrebbe scherzare e che purtroppo per molte ragazze può rivelarsi fatale.

Gossipcop ha prontamente smentito la notizia e più volte ha smentito notizie provenienti dal National Enquirer, precisando che una fonte vicina alla Duchessa, moglie del Principe William, ha spiegato che tutte le voci riguardanti la sua presunta anoressia “sono spazzatura”. Nel mondo dello spettacolo molti personaggi hanno affermato di avere avuto disturbi alimentari e di aver fatto di tutto per superarli, ma a quanto pare in questo caso non c’è nemmeno il bisogno di un intervento diretto da parte di Kate Middleton, che sta sempre alla larga dal gossip. Volente o nolente deve però confrontarsi sempre con notizie di questo genere, un’altra delle bufale su di lei lanciate dal NE riguardavano una lite furiosa avuta con il principe William perché la moglie gli aveva vietato di andare a vedere Britney Spears in concerto.

Photo credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti