Big Love, su Fox Life la quinta stagione

Il telefilm americano che celebra la famiglia "allargata" ritorna per la quinta volta in Italia.

di Elisa Bonaventura 24 luglio 2012 23:19

E’ finalmente finita l’attesa per i fan dell’uomo poligamo più famoso della televisione americana: su Fox life è andato ieri sera in onda, alle 0.30, il primo episodio della quinta stagione di Big Love, il cui secondo episodio sarà trasmesso mercoledì alle 0.50.

Big Love racconta la storia di Bill Henrickson  (interpretato da Bill Paxton): imprenditore e proprietario di due grandi magazzini Home Plus, Bill è nato nella grande comunità poligama Juniper Creek, nello Utah.

Di conseguenza, egli divide la sua vita tra tre affascinanti mogli, tre case e sette figli.

Bill ha conosciuto la sua prima moglie Barbara (Jeanne Tripplehorn) al college. Barbara ha dei sentimenti contrastanti nei confronti della poligamia: sicuramente la accetta, ma al tempo stesso si sente come privata di una vita familiare esclusiva con il marito, tanto da non volere che i figli si sposino più volte. Proprio per questo motivo tenta di nascondere quanto più possibile la segreta peculiarità di questa famiglia.

Le altre due mogli, che hanno aperto la famiglia alla poligamia, sono Nicki (Chloe Sevigny) e Margene (Ginnifer Goodwin).

In questa quinta serie, il protagonista è appena stato eletto senatore nello stato americano dello Utah.

Il suo pubblico annuncio di essere poligamo desta stupore, sconcerto e disorientamento nel suo elettorato, che non riesce a comprendere la sua scelta di vita matrimoniale. Anche gli altri poligami non approvano la scelta di Bill, temendo di non poter più mantenere segreta la propria famiglia allargata.

Big Love è un telefilm interessante da molti punti di vista. Non solo per la trama, ricca e variegata, ma anche per il fondamentale messaggio che vi è sotteso. E’ un messaggio di tolleranza, di reciproca comprensione, di apertura mentale verso persone che hanno accolto un modello di vita (e di famiglia) diverso dal nostro.

E in un’Italia, come quella in cui viviamo, nella quale l’intolleranza verso diversi modelli di famiglia è una realtà così diffusa, il messaggio offertoci da Big Love ci appare di fondamentale importanza.

Buona visione!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti