Londra 2012, la copertura televisiva di SKY

Saranno dodici i canali interamente dedicati alle Olimpiadi e, per la prima volta, sarà possibile vedere i giochi in 3D.

di Elisa Bonaventura 18 luglio 2012 16:32

10.000 atleti. 29 sport. 44 discipline. 959 medaglie da assegnare. 16 giorni di competizioni. Sono questi gli impressionanti numeri della prossima edizione dei Giochi Olimpici, che si terranno in una delle più belle e affascinanti capitali europee: Londra.

Ma saranno delle Olimpiadi particolari, come non ne avevamo mai viste. Infatti, a poco più di una settimana dalla cerimonia inaugurale, che si terrà il 27 luglio all’Olympic Stadium, Sky presenta il suo palinsesto, garantendo agli appassionati da casa una copertura totale su tutti gli eventi olimpici.

Infatti, non solo Sky metterà a disposizione degli utenti un’interfaccia a mosaico interattivo, attraverso cui sarà possibile selezionare l’evento sportivo che più si desidera, ma saranno disponibili ben 12 canali in HD esclusivamente dedicati alle Olimpiadi, nonché il nuovissimo canale in 3D, dove si potrà provare il brivido della visione dello sport attraverso la terza dimensione.

In particolar modo, su Sky Olimpiadi 1 HD verranno trasmesse le cerimonie di apertura e di chiusura dei giochi olimpici, la cui diretta sarà possibile vedere anche su Sky Uno HD. Questi canali ospiteranno il meglio della giornata di gare, con particolare attenzione alle performance degli azzurri. Sky Olimpiadi 2 HD ci offrirà le gare di atletica e di nuoto, mentre Sky Olimpiadi 3 HD sarà dedicato alla scherma. Per la pallavolo troviamo Sky Olimpiadi 4 HD, mentre Sky Olimpiadi 5 HD e Sky Olimpiadi 6 HD saranno dedicati interamente a pallanuoto e basket. Sky Olimpiadi HD 7 trasmetterà le partite di calcio olimpiche, Sky Olimpiadi 8 HD le gare di ciclismo, mentre il tennis e gli altri sport troveranno spazio su Sky Olimpiadi 10 HD. Tutti gli altri sport di Londra 2012, dal tiro con l’arco alla canoa, saranno invece trasmessi su Sky Olimpiadi 11 HD e Sky Olimpiadi 12 HD.

Ma le novità di Sky quest’estate non finiscono qui. L’obiettivo che infatti si tende a raggiungere è non solo quello di fornire allo spettatore la possibilità di non perdere nemmeno un’istante degli emozionanti giochi, ma anche di guidarlo alla comprensione delle competizioni, attraverso degli standard di professionalità e qualità del commento alle gare ineguagliati.

Saranno 60, non a caso, gli atleti azzurri, vincitori di oltre 600 medaglie complessive, che affiancheranno i commentatori “storici” di Sky, con la competenza e l’esperienza di chi ha partecipato a migliaia di gare passate.

Massimiliano Rosolino, oro a Sidney 2000, affiancherà Fabio Caressa nel commento alle gare di nuoto, così come l’intramontabile Jury Chechi e il canoista Antonio Rossi, plurimedagliati, cureranno il commento tecnico delle rispettive discipline. La squadra del commento tecnico sarà inoltre composta da  Fiona May, argento ad Atlanta 1996 e Sydney 2000, Stefano Baldini, oro ad Atene 2004, Stefano Mei.

Ilaria D’Amico, volto ormai noto di Sky, commenterà la cerimonia inaugurale che si presenterà sicuramente ricchissima di sorprese, affiancata da  Beppe Severgnini e Carlo Vanzini.

Non ci resta, quindi, che sederci comodamente in poltrona e goderci lo spettacolo che solo un’Olimpiade, con il suo fascino che risale alla notte dei tempi, può regalarci!

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti