Uomini e donne: Teresanna e Francesco oggi fanno pace

Oggi Teresanna e Francesco fanno pace

di Monia Ruggieri 25 ottobre 2012 8:49

Ieri è andata in onda una nuova puntata del trono classico, con i tre tronisti Diego, Eugenio e Andrea. Accanto ad essi vi era anche Teresanna. Così è iniziata la puntata di Uomini e donne, condotta da Maria De Filippi. Anche ieri, dunque, si è assistito alle vicende che coinvolgono la relazione tra Teresanna e Francesco, poiché quest’ultimo qualche settimana fa fu accusato da Jessica, una corteggiatrice, di aver trascorso qualche ora in camera con lei scambiandosi delle carezze.

Dopo una prima sfuriata iniziale, tanti sono stati i confronti poiché Teresanna voleva capire bene la situazione, dato che le versioni di Jessica e Francesco non combaciavano affatto. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata una dichiarazione di Jessica, durante un confronto con Francesco dietro le quinte. La ragazza, infatti, avrebbe detto di aver risposto ad una telefonata di Cristian proprio sul telefono di Francesco. Raffaella della redazione era presente nel momento della dichiarazione ed ha pensato bene di chiamare proprio Cristian e chiedere a lui se fosse vero. Cristian ha affermato che la ragazza mente, ma sembra abbastanza palese che i due si siano accordati precedentemente. Teresanna a questo punto chiede di vedere Francesco e dice a quest’ultimo che la loro relazione è finita. 

Oggi però finalmente, vedremo il loro ricongiungimento. Infatti Teresanna e Francesco faranno pace e decideranno di tornare insieme.  I due finalmente si guarderanno negli occhi e capiranno che il loro amore va ben oltre una notte brava in Sicilia. Oggi, dunque, godetevi la pace fatta… poiché non sarà duratura. Infatti il 21 ottobre è stata registrata una nuova puntata nella quale Jessica chiama in causa Massimo, presente quella sera in Sicilia. Massimo afferma che è Jessica quella ad avere ragione e che persone molto vicine a Francesco l’hanno contattato per convincerlo a non raccontare in studio questa versione. Ma lo vedremo in seguito …

1 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti