Amici 12, la diretta di sabato 23 febbraio

Ecco cosa è accaduto nella quinta puntata del talent show di Canale 5, in onda sabato 23 febbraio

di Monia Ruggieri 25 febbraio 2013 10:32

Sabato 23 febbraio è andata in onda una nuova puntata del talent show più amato e seguito del momento, ovvero Amici di Maria De Filippi, giunto quest’anno alla sua dodicesima edizione. Bellissima e ricca la diretta di sabato. Scopriamo cos’è successo nel dettaglio.

La puntata è iniziata con un’esibizione corale montata dal coreografo Marco Garofalo. In studio viene mostrato l’rvm della sfida immediata di Costanzo Del Pinto contro Andrea Di Giovanni. Come tutti ricorderete la sfida è stata vinta da Costanzo, il titolare, anche se i compagni che hanno ascoltato la sfida dalla sala relax hanno fatto diversi complimenti ad Andrea, il ragazzo sfidante. Quindi viene riconvocato il commissario esterno, Massimo Poggini, il quale, dopo aver riascoltato i due in onda, ha chiamato la produzione ed ha ammesso di essersi sbagliato. E in studio ha sottolineato:

“In questo catino infernale ho percepito solo la metà delle esibizioni. Confermo che Costanzo ha più intenzione ma Andrea ha una grande vocalità”.

Quindi Andrea può entrare nella scuola: ma dovrà vincere tre sfide con tre cantanti allievi di Amici. Queste le parole della De Filippi:

“Ti veniamo incontro, laddove fosse stata fatta un’ingiustizia, ma nei limiti del regolamento. Il programma si è occupato dei ragazzi nei mesi ma, se qualcuno esterno si è sbagliato su una voce, non possiamo non tenerne conto”.

In sfida sono andati Costanzo, Edwyn Roberts Irene Rausa. 

Irene asserisce:

“E’ possibile che un ragazzo in un giorno ne batta tre dopo non aver battuto uno in una sfida?”.

La padrona di casa a questo punti non si trattiene:

“Voi stessi vi complimentavate con lui in sala relax. E se un professionista con umiltà ha ammesso di sbagliare non dovremmo tenerne conto? Se no non si va avanti! Ve lo dico: o lui entra ma nessuno esce o non entra, non si può annullare una sfida, così cantate più tranquilli, la vostra sedia è tranquilla… ognuno di voi pensa al proprio orticello, sempre e comunque!”.

Verdetto: vince Andrea, che è un nuovo concorrente della scuola.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti