Bruno Arena uscito dal coma?

Bruno Arena, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe uscito dal coma. Al momento, però, nessun comunicato ufficiale da parte dei familiari.

di Monia Ruggieri 27 febbraio 2013 17:35

Novità: E’ questa la domanda che si sta ponendo il web, e non solo, nelle ultime ore. A dare speranza ai tanti fan del comico, un messaggio, come al solito, scritto da Max Cavallari sulla sua pagina Facebook. Sembrerebbe che l’uomo abbia scritto:

“Domani arrivo aspettami…. ho tante cose da raccontarti…”.

Ovviamente tanti, tantissimi sono stati i commenti dei milioni di fan del grande Bruno Arena, e alla domanda riguardanti le sue condizioni di salute, Cavallari avrebbe risposto:

‘no, non è più in coma…. ha aperto gli occhi…’.

Che finalmente Bruno Arena sia uscito dal coma? Noi incrociamo le dita.

E’ ancora Massimo Zoli, il manager del duo, che ieri si è espresso attraverso l’ufficio stampa della Ridens circa le condizioni del comico di Zelig, Bruno Arena; il quale esattamente un mese fa si è sentito male ed è stato operato d’urgenza mentre stava registrando la sua performance della puntata di Zelig Circus.

Queste le sue parole, le quali, anche se non molto incoraggianti, sono cariche di speranza:

‘Ad un mese dal malore che ha colpito Bruno Arena mentre era sul palco di Zelig con il suo inseparabile socio Max Cavallari, le richieste di informazione sul suo stato di salute e le testimonianze d’affetto nei confronti dei Fichi D’India non accennano a diminuire. Questo mi conferma che in 25 anni di carriera, nei quali hanno fatto ridere tutta Italia, sono riusciti ad entrare nei cuori di milioni di fans appassionati, non soltanto perché autentici fuoriclasse della risata, ma anche per il grande cuore con il quale da sempre si donano al loro pubblico. Quante volte alla fine di una serata ho dovuto trascinarli via dopo ore di foto, autografi e chiacchiere con chi li aveva aspettati paziente fuori da un teatro! Bruno ha sempre un saluto per tutti, un sorriso, una battuta, sempre il primo ad arrivare e l’ultimo ad andar via: Bruno non si può non amare. Mi rendo conto che da giorni non diamo informazioni nuove sulle sue condizioni. Purtroppo i medici non hanno novità da comunicare, non si sbilanciano assolutamente e non riusciranno a sciogliere la prognosi fino a quando si sarà svegliato completamente.”

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti