Che fine hanno fatto le coppie cult della tv?

Ci sono coppie che conosciamo grazie alle tv e alle quali non possiamo fare a meno di affezionarci, ma adesso che fine hanno fatto?

di Elide Messineo 12 settembre 2014 8:52

La tv spesso fa da trampolino di lancio a molti attori che in seguito trovano spazio sul grande schermo ma che verranno ricordati sempre per i loro primi ruoli. Le serie televisive hanno sfornato delle coppie che sono diventate “cult” e hanno fatto sospirare i più romantici, come li ritroviamo oggi?

Purtroppo da qualche settimana Robin Williams ci ha lasciati, ma è impossibile non menzionarlo nei panni di Mork insieme alla sua amica umana Mindy, interpretata da Pam Dawber. I due insieme formavano una coppia adorabile e l’attrice in seguito ha avuto qualche ruolo al cinema (Frequenze pericolose, Un bambino chiede aiuto), lui è diventato uno dei mostri sacri di Hollywood.

Negli anni ’90 in molti hanno seguito “Innamorati pazzi” con una giovanissima Helen Hunt e Paul Raiser, i due interpretavano una coppia di sposini che cercavano di abituarsi alla nuova vita insieme.  Lui è diventato un comico di successo mentre Helen Hunt ha avuto molta fortuna sul grande schermo, aggiudicandosi anche un Oscar per “Qualcosa è cambiato“.

Erano sempre gli anni ’90 e “Bayside school” raccontava le avventure e disavventure di un gruppo di liceali americani, tutti impazzivano per la coppia Zac-Kelly. Oggi i due attori sono rimasti nel mondo dello spettacolo, sono notevolmente cresciuti ma negli anni Novanta Tiffani Thiessen ha continuato a coltivare il suo successo nel mondo delle serie televisive partecipando a “Beverly Hills 90210” mentre Mark-Paul Gosselaar recita in “Franklin & Bash“.

E a proposito di “Beverly Hills”, David e Donna hanno vissuto un amore particolarmente travagliato, ma che ha appassionato i fan. Oggi David Austin Green è famoso, oltre che per aver interpretato David, perché marito della super sexy Megan Fox mentre Tori Spelling si è lanciata nel mondo dei reality e non ha potuto fare a meno di farsi travolgere dal gossip, la sua vita matrimoniale sgretolata ha intrattenuto i migliori siti del settore.

George Clooney si sposerà tra non molto, l’affascinante Amal Alamuddin è riuscita a convincerlo ad arrivare all’altare, ma l’attore ci piaceva anche ai suoi esordi quando- anche se per finzione- faceva coppia con Julia Margulies, co-star di “E. R.“, la serie che ha consacrato al successo il futuro ex scapolo d’oro di Hollywood. Doug Ross e Carol Hathaway hanno appassionato milioni di telespettatori ed oggi, in altri ruoli, continuano a portare avanti il loro successo.

Anche un altro famosissimo attore di Hollywood ha iniziato dalle serie tv: Bruce Willis è stato il protagonista di “Moonlighting” nei panni di David, affiancato da Cybill Shepherd nei panni di Maddie. Certo Willis non ha bisogno di grandi presentazioni, è uno degli attori più richiesti per quanto riguarda i film d’azione e protagonista di una saga cult come “Die Hard“, mentre la collega ha avuto una sitcom tutta per sé, intitolata proprio “Cybill” e poi ha iniziato a lavorare a “The Client List“.

Impossibile non menzionare Cory e Topanga di “Crescere, che fatica!“, infatti quando negli USA si è diffusa la notizia che presto i due torneranno nei loro rispettivi ruoli, i fan sono impazziti. Saranno i protagonisti dello spin-off “Girl meets world” ma li ritroveremo notevolmente cambiati.

Continuiamo con le serie cult e parliamo di Chandler e Monica in “Friends“: i due attori non si sono allontanati mai dal mondo delle serie televisive, presto Matthew Perry sarà protagonista del remake de “La strana coppia” mentre Courteney Cox è una delle protagoniste di “Cougar Town“.

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti