Golden Globe 2018, elenco completo delle nomination

Ecco l'elenco completo delle nomination dell'edizione di quest'anno dei Golden Globe e vi ricordiamo che la cerimonia di premiazione si svolgerà il 7 gennaio 2018 e sarà condotta da Seth Meyers.

di Antonio Ruggiero 12 dicembre 2017 5:00

Subito dopo il salto, l’elenco completo delle nomination all’edizione di quest’anno dei Golden Globe.

Miglior Drama
The Crown (Netflix)
Game of Thrones (HBO)
The Handmaid’s Tale (Hulu)
Stranger Things (Netflix)
This Is Us (NBC)

Miglior serie comedy o musical
Black-ish (ABC)
The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon Instant Video)
Master of None (Netflix)
Smilf (Showtime)
Will & Grace (Netflix)

Miglior Miniserie
Big Little Lies (HBO)
Fargo (FX)
Feud (FX)
The Sinner (Usa Network)
Top of the lake (Sundance Channel)

Miglior attore protagonista di una serie tv drama
Jason Bateman, per il ruolo di Martin “Marty” Byrde in Ozark (Netflix)
Sterling K. Brown, per il ruolo di Randall Pearson in This Is Us (NBC)
Freddie Highmore, per il ruolo di Norman Bates in Bates Motel (A&E)
Bob Odenkirk, per il ruolo di Jimmy McGill in Better Call Saul (AMC)
Liev Schreiber, per il ruolo di Ray Donovan in Ray Donovan (Showtime)

Miglior attrice di una serie tv drama
Caitriona Balfe, per il ruolo di Claire Beauchamp in Outlander (Starz)
Claire Foy, per il ruolo della Regina Elisabetta II in The Crown (Netflix)
Maggie Gyllenhaal, per il ruolo di Eileen “Candy” Merrel in The Deuce (HBO)
Katherine Langford, per il ruolo di Hannah Baker in Tredici (Netflix)
Elisabeth Moss, per il ruolo di Difred in The Handmaid’s Tale (Hulu)

Miglior attore protagonista di una serie tv comedy o musical
Anthony Anderson, per il ruolo di Andre “Dre” Johnson Sr. in Black-ish (ABC)
Aziz Ansari, per il ruolo di Dev Shaw in Master of None (Netflix)
Kevin Bacon, per il ruolo di Dick in I love Dick (Amazon Instant Video)
William H. Macy, per il ruolo di Frank Gallagher in Shameless (Showtime)
Eric McCormack, per il ruolo di Will Truman in Will & Grace (NBC)

Miglior attrice protagonista di una serie tv comedy o musical
Pamela Adlon, per il ruolo di Sam Fox in Better Things (FX)
Alison Brie, per il ruolo di Ruth Wilder in Glow (Netflix)
Rachel Brosnahan, per il ruolo di Miriam “Midge” Maisel in The Marvelous Mrs. Maisel (Amazon Instant Video)
Issa Rae, per il ruolo di Issa Dee in Insecure (HBO)
Frankie Shaw, per il ruolo di Bridgette in Smilf (Showtime)

Miglior attore protagonista di una miniserie o film-tv
Robert De Niro, per il ruolo di Bernard Madoff in The Wizard of Lies (HBO)
Jude Law, per il ruolo di Papa Pio XIII in The Young Pope (Sky Atlantic)
Kyle MacLachlan, per il ruolo di Dale Cooper in Twin Peaks (Showtime)
Ewan McGregor, per i ruoli di Emmit e Ray Stussy in Fargo (FX)
Geoffrey Rush, per il ruolo di Albert Einstein in Genius (National Geographic)

Miglior attrice protagonista di una miniserie o film-tv
Jessica Biel, per il ruolo di Cora Tannetti in The Sinner (Usa Network)
Nicole Kidman, per il ruolo di Celeste Wright in Big Little Lies (HBO)
Jessica Lange, per il ruolo di Joan Crawford in Feud (FX)
Susan Sarandon, per il ruolo di Bette Davis in Feud (FX)
Reese Witherspoon, per il ruolo di Madeline Mackenzie in Big Little Lies (HBO)

Miglior attore non protagonista di una miniserie o film-tv
David Harbour, per il ruolo di Jim Hopper in Stranger Things (Netflix)
Alfred Molina, per il ruolo di Robert Aldrich in Feud (FX)
Christian Slater, per il ruolo di Mr. Robot in Mr. Robot (Usa Network)
Alexander Skarsgard, per il ruolo di Perry Wright in Big Little Lies (HBO)
David Thewlis, per il ruolo di V.M Varga in Fargo (FX)

Miglior attrice non protagonista di una miniserie o film-tv
Laura Dern, per il ruolo di Renata Klein in Big Little Lies (HBO)
Anne Dowd, per il ruolo di Zia Lydia in The Handmaid’s Tale (Hulu)
Chrissy Metz, per il ruolo di Kate Pearson in This Is Us (NBC)
Michelle Pfeiffer, per il ruolo di Ruth Madoff in The Wizard of Lies (HBO)
Shailene Woodley, per il ruolo di Jane Chapman in Big Little Lies (HBO)

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti