Katy Perry shock: “Ho pensato al suicidio”

Katy Perry ha rilasciato un'intervista in cui ha confessato di aver pensato al suicidio in un certo periodo della sua vita.

di Elide Messineo 11 novembre 2014 9:00

In momenti di profonda tristezza e depressione, quando sembra non ci sia possibilità di risollevarsi, può capitare di pensare alle soluzioni più estreme, come il suicidio, ed è successo anche a Katy Perry.

La famosa popstar, famosa per il suo stile allegro, non solo dal punto di vista musicale, ha vissuto dei momenti bui che l’hanno portata a pensare di togliersi la vita. E’ da lì che è nata la sua canzone “By the grace of God” e parlando a una tv australiana, Katy Perry ha spiegato il significato delle sue parole.

La canzone è nata in un momento di profonda depressione, in cui pensava che nulla potesse esserle d’aiuto per riprendersi, però poi con la forza di volontà Katy Perry è riuscita a rimettersi in carreggiata. Ed oggi la sua esperienza vuole essere un messaggio molto chiaro per chi sta vivendo le stesse sensazioni ed ha pensato alla soluzione peggiore:

Ho voluto condividere quella parte della mia storia perché so che ci sono tante altre persone la’ fuori che hanno vissuto esperienze simili, e ti senti sempre come se tu fossi l’unico ad attraversarle.

Photo Credits | Getty Images

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti