Rio 2016, tutti pazzi per Ivan Zaytsev

Il pallavolista Ivan Zaytsev ha fatto sognare il pubblico italiano, portando la sua squadra a vincere la medaglia d'argento a Rio 2016.

di Elide Messineo 22 agosto 2016 13:11

Ha 27 anni, lo chiamano “Zar” ed è uno dei pallavolisti della nazionale italiana, nei giorni scorsi avrete sicuramente sentito parlare di Ivan Zaytsev.

Lo zar ha fatto sognare gli appassionati di pallavolo con le sue schiacciate potentissime, che però non sono bastate per portare l’Italia a vincere un altro oro, la nazionale si è dovuta accontentare dell’argento e non senza soffrire. Subito dopo è nata la curiosità nei confronti di Ivan Zaytsev, immortalato dalle telecamere mentre andava a baciare la moglie. Giovanissimo e impegnatissimo, Zaytsev ha infatti già messo su famiglia.

Figlio di genitori russi (la nuotatrice Pozdnjakova e il pallavolista Vjaceslav Zaytsev), lo sport ce l’ha nel DNA. Nato a Spoleto il 2 ottobre 1988, ha viaggiato per tutta l’Europa per poi iniziare a seguire la passione del padre, dedicandosi alla pallavolo a San Pietroburgo. Dopo tre anni è tornato in Italia, dagli esordi nel Perugia Volley come palleggiatore di tempo ne è passato e oggi è uno dei “mostri sacri” della pallavolo italiana. Nel 2013 è arrivato il matrimonio con l’ex nuotatrice italo-irlandese Ashling Sirocchi, alla quale ha fatto una dedica su Instagram dopo il bacio di Rio 2016:

Certe parole possono essere pronunciate soltanto da chi conosce la tua anima..sei la cosa più importante al mondo..grazie per aver condiviso con me questo cammino..ti amo

A un anno dalle loro nozze, il 31 ottobre 2014, è nato il loro primo figlio, Sasha, spesso protagonista di scatti e video su Instagram, il papà lo adora!

Photo Credits | Instagram

0 condivisioni e commenti
Condividi e commenta!

Commenti